Doris Diner: atmosfera da Happy Days a Milano

da , il

    Doris Diner: atmosfera da Happy Days a Milano

    In un panorama enogastronomico ormai senza frontiere, che porta in Italia ogni tipo di cucina mondiale e relativi ristoranti, trovare qualcosa di davvero originale è un’impresa piuttosto ardua. Il Doris Diner, però, malgrado le difficoltà, riesce ancora una volta a stupire il consumatore, presentando un locale intrigante e in pieno stile anni ’50.

    Nato dall’idea di Mariangela Ruggiero e Michele Tiralosi, il Doris Diner è un ristorante-tavola calda ispirato alla cultura americana degli anni ’50, situato in viale Sarca a Milano. L’obiettivo di questo affascinante locale è quello di avvicinare il più possibile la gente ai fasti e al clima allegro di metà secolo scorso, in un’atmosfera vintage che tutti noi abbiamo saputo apprezzare attraverso il telefilm Happy Days. Il primo impatto, una volta entrati nel Doris Diner, infatti, non può che far tornare alla mente Arnold’s e le avvincenti avventure di Fonzie, Ricky Cunningham e compagni, in un tuffo nel passato decisamente affascinante.

    Tra l’arredamento, non può certo mancare il jukebox, che suona vecchi successi dell’epoca, o divanetti in vernice rossa e pavimento a scacchi bianchi e neri, per riproporre in tutto e per tutto le più classiche tavole calde statunitensi.

    Anche il menù, ovviamente, è tipicamente americano: si parte con gli hamburger classici da 150 grammi di manzo irlandese o Angus argentino, passando per quelli più farciti, con cheddar cheese e bacon croccante, fino ad arrivare, addirittura, a costolette d’agnello, petto di pollo in agrodolce e polpettone, che farebbero impallidire anche una “buona forchetta” americana come Homer Simpson. Immancabili anche alcune birre made in USA, come la Snake Dog, la Samuel Adams e la Anchor Steam.

    Per quanto riguarda i dolci, invece, apple pie e muffin fanno senza dubbio da padroni, ma anche pancake, brownie, New York cheese cake e carrot pie sono molto richieste dalla clientela più golosa.

    Un locale da provare assolutamente, dunque, per immergersi al massimo in un’atmosfera di allegria e festa, vivendo il fantomatico “sogno americano” a pochissimi minuti da casa. Il Donis Diner è aperto: da lunedì a venerdì dalle 7.30 alle 17.00, sabato dalle 12.30 alle 14.30, mercoledì venerdì sabato e domenica dalle 20.00 alle 23.30 e domenica dalle 11.30 alle 15.30 brunch. Per ulteriori informazioni: www.dorisdiner.net