Come scegliere il tatuatore giusto, 6 consigli

Scegliere il tatuatore giusto è difficile e, per tale ragione, oggi vi sveliamo come fare con 6 consigli utili per guidarvi nella scelta del tatuatore che fa più per voi, soprattutto in base allo stile di tatuaggio che desiderate realizzare.

da , il

    tatuatore uomo

    La scelta del tatuatore giusto non è cosa semplice, per tale ragione oggi vi diamo 6 consigli per guidarvi in questo arduo compito. Sì, perché se scegliere il tatuaggio più cool, quello che rispecchia il vostro stile e la vostra personalità, non è cosa semplice, ancor di più non lo è scegliere da chi farsi tatuare una parte del proprio corpo. Ovviamente, nella scelta del tatuatore giusto vi sono diversi elementi da non sottovalutare e a cui guardare con attenzione; innanzitutto, bisogna affidarsi solo ed esclusivamente a mani esperte, perché il tatuaggio è per sempre e, di conseguenza, è bene scegliere un tatuatore esperto e con esperienza. Ma non è tutto, perché nella scelta del tatuatore ideale, bisogna fare attenzione anche alla pulizia, per cui scegliete sempre uno studio pulito e sterilizzato, perché sottoporsi a un tatuaggio è cosa seria, possiamo paragonarlo a una sorta di operazione, anche se non si è in sala operatoria e non si è circondati da medici; il tatuatore utilizza aghi e strumenti che entrano in contatto con il sangue dei vari clienti, di conseguenza è d’obbligo l’igiene e la pulizia. Quindi la prima cosa da fare è quella di evitare studi poco idonei, quelli non pubblicizzati in rete e i tattoo studio sporchi, bui e poco accoglienti.

    Il parere di amici e conoscenti

    tatuaggi donna

    Nella scelta del tatuatore più giusto, il primo consiglio è certamente quello di chiedere il parere di amici e conoscenti. Si tratta di una delle pratiche più comuni e, soprattutto, sicure che ci possono portare a scegliere un tatuatore davvero valido, ossia quella di rivolgersi a chi ha già vissuto questa esperienza.

    Quindi, il nostro consiglio è quello di fare domande ai vostri amici o conoscenti, per capire come si sono trovati con quello specifico tatuatore, qual è il suo stile e, soprattutto, il grado di bravura ed esperienza.

    Ovviamente, importante è anche guardare dal vivo il tatuaggio fatto sul vostro amico, in modo tale da capire se lo stile e il tratto sono in linea con le vostre esigenze e il vostro look.

    Guardare le riviste di settore

    tatuaggio braccio uomo

    Un altro modo per scegliere il tatuatore giusto è quello di leggere e documentarsi attraverso le riviste di settore, nelle quali è possibile trovare idee, spunti e, soprattutto, recensioni sui migliori tatuatori in circolazione.

    Ma non è tutto, perché tramite le riviste dedicate al mondo tattoo è possibile anche trovare gli indirizzi dei tatuatori più cool, ai quali rivolgersi per il vostro tatuaggio.

    Cercare sul web

    scegliere tatuatore

    Anche il web è un ottimo mezzo per scegliere il vostro tatuatore. Potete effettuare una ricerca per zone, oppure, scegliere solo i tattoo shop del vostro quartiere e, successivamente, visionare il loro profilo social.

    Infatti, un ottimo canale dove poter vedere le opere, i disegni realizzati e lo stile dei vari tatuatori in circolazione è sicuramente Instagram; di conseguenza, il nostro consiglio è quello di guardare le foto di alcuni tatuatori prima di prendere la decisione della vostra vita.

    Visitate alcuni tattoo shop

    tatuatori

    Uno dei modi molto validi per scegliere il vostro tatuatore ideale è quello di visitare alcuni tattoo shop della vostra città.

    Questo è un modo assolutamente consono per scegliere bene il tatuatore, in quanto non solo si verifica se lo studio di tatuaggi è pulito e idoneo ma, facendo visita ai tattoo shop, si possono vedere i tatuatori all’opera, oppure, chiedere di visionare il book fotografico con tutti i disegni realizzati, gli schizzi e i vari materiali illustrativi a disposizione.

    Guardare il prezzo

    tattoo uomo

    Sembrerà banale ma guardare il costo del tatuaggio è un modo valido per scegliere il tatuatore perfetto per voi. Il nostro consiglio è quello di diffidare dei prezzi bassi, perché in materia di tatuaggi il risparmio è sinonimo di scarsa qualità.

    Ovviamente, il tutto dipende dalle dimensioni del disegno da realizzare ma, anche in questo caso, prezzi eccessivamente bassi non sono mai sintomo di qualità.

    Realizzare il disegno insieme al tatuatore

    tatuatore uomo

    Prima di effettuare il tatuaggio è bene avere un consulto con l’artista, insieme al quale realizzare il disegno. Ma non è tutto, perché un bravo tatuatore dovrà consigliarvi sulla scelta del soggetto da realizzare, sulle eventuali modifiche da apportare allo schizzo, su dove andare a posizionare il tattoo e quali colori è meglio scegliere.