Speciale Natale

Coca Cola fai da te: in arrivo le capsule per prepararla in casa

Coca Cola fai da te: in arrivo le capsule per prepararla in casa
da in Food & Drinks, Relax
Ultimo aggiornamento:
    Coca Cola fai da te: in arrivo le capsule per prepararla in casa

    Coca Cola è pronta per segnare ancora una volta la storia grazie ad un importante novità: l’azienda conosciuta in tutto il mondo per la magica bibita zuccherata, dall’ingrediente segreto, pare sia intenzionata a lanciare sul mercato una macchina per produrre la soda in casa, attraverso l’utilizzo di capsule capaci di ricreare autonomamente tutti i gusti delle bevande figlie del marchio Coca Cola.

    Sulla scia del successo planetario ottenuto da Nespresso, l’obiettivo è quello di ampliare la gamma delle capsule di tè e caffè con quelle per bibite fredde.

    Ci troviamo dunque, dinanzi ad una svolta epocale, un vero e proprio cambio d’identità delle bevande gassate, che passano così dalla lattina alla capsula auto generante.

    Incredibile vero?

    Eppure Coca Cola sembra crederci molto, l’investimento appena realizzato ne è la chiara dimostrazione: la compagnia ha acquistato il 10% di Green Mountain Coffee Roasters, un altro colosso americano specializzato nella produzione di capsule di caffè.

    Un’acquisizione piuttosto dispendiosa, che è costata a Coca Cola ben 1,25 miliari di dollari per una partnership esclusiva garantita per dieci anni.

    Grazie a questo importante accordo, Coca Cola potrà assimilare le competenze e le tecnologie per avviare in breve la distribuzione di macchine casalinghe e capsule per la produzione home made di ogni bevanda del gruppo: Coca Cola, Coca Zero, Sprite, Fanta e tutte le altre bibite gassate presenti nel catalogo dell’azienda.

    Il risultato sarà una sorta di macchina ibrida, a metà strada tra quella del caffè e quella dell’acqua gassata.

    Attualmente non è ancora nota una data precisa di lancio di questo nuovo prodotto rivoluzionario, tuttavia voci autorevoli sostengono che già nel 2015 possa approdare sul mercato.

    L’amministratore delegato di Green Mountain, Brian Kelly, ha dichiarato a proposito dell’accordo con Coca Cola:

    ‘Possiamo fare per le bevande fredde, ciò che abbiamo fatto per il caffè e il tè in casa. Riteniamo che sia una significativa opportunità per accelerare la crescita della categoria delle bevande fredde’.

    Mentre l’amministratore delegato di Coca Cola, Muhtar Kent, ha sottolineato l’enorme potenzialità di questa partnership:

    ‘Questo accordo rafforza il sistema di imbottigliamento, è un’opportunità per allargare i nostri orizzonti’.

    E voi, cosa ne pensate della nuova Coca Cola casalinga?

    449

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinksRelax

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI