Speciale Natale

Andare a vivere da soli, 5 miti da sfatare

Andare a vivere da soli, 5 miti da sfatare
da in Relax

    Andare a vivere da soli

    Hai intenzione di andare a vivere da solo? Non essere troppo sicuro delle tue certezze….molte cose sono diverse da come sembrano. Le feste con gli amici che ti distruggono casa, le pulizie che non si fanno da sole e il cibo pronto che a un certo punto si trasforma nel tuo peggior nemico. Ecco i 5 miti da sfatare sulla vita da single.

    Inizialmente potrebbe capitare che ti senta un po’ solo, soprattutto se provieni da una famiglia numerosa e particolarmente vivace. Tuttavia, in breve tempo, inizierai a scoprire l’insano piacere di convivere con la solitudine: a quel punto parlare con il frigorifero non sarà più un tabù e il silenzio tutto intorno ti donerà una pace sno ad allora sconosciuta. Se all’inizio avevi bisogno di sentire amici e genitori ogni due ore, col tempo ti peserà persino la consueta chiamata serale. Ebbene sì, anche tu avevi un orso nascosto in fondo al cuore! Benvenuto nel club mondiale degli asociali!

    Un altro mito da sfatare è legato alla cucina: tutti, appena vanno a vivere da soli, svuotano i congelatori del supermercato, acquistanto tonnellate di surgelati. Il pensiero è più o meno questo: ‘Non ho certo bisogno di saper cucinare, ormai si trovano tutto pronto!’. E così cominci a nutrirti di surgelati di varia natura e scatolame, fino a quando, un giorno, ti svegli con lo stomaco in fiamme e la faccia deturpata da mostruose formazioni purulente. A quel punto capisci che la cucina pronta è una pura illusione e anche per te è giunto il momento di fare i conti con i fornelli. Quindi, farai quell’unica telefonata che ti salverà l’esistenza futura: chiamerai tua mamma e la implorerai di darti qualche ricetta BASE.

    All’inizio della tua vita da single penserai: ‘Che spettacolo! Potrò organizzare tutte le feste che voglio!’, dopo qualche mese, il tuo pensiero diventerà ‘Bè, certo che potremmo anche fare qualche party a casa di qualcun’altro’, e dopo un anno, inesorabilmente, dovrai ricrederti del tutto: ‘Feste a casa mia? Non se ne parla! Qualcosa si rompe sempre, qualcos’altro sparisce e poi alla fine chi pulisce casa dall’invasione degli Unni?’. Sì, perchè finito il divertimento per gli altri, per te iniziano i lavori forzati. E tutte le volte nessun si ferma ad aiutarti.

    La prima cosa che pensi quando vai a vivere da solo è: ‘Finalmente sabato e domenica posso dormire fino alle quattro di pomeriggio, senza che nessuno mi disturbi!’. No, non hai capito. Non hai più la donna delle pulizie, ovvero tua madre, che pulisce, lava e stira tutta la settimana, mentre tu sei al lavoro. Nel weekend, terminata la stremante settimana lavorativa, sarai proprio TU a doverti occupare di tutte quelle attività. E proprio in quel momento, durante il tuo secondo sabato da single (il primo non ti sei accorto troppo del blob che stava prendendo pian piano possesso del tuo appartamento), dinanzi al plotone di abiti sparsi ovunque, l’esercito di piatti in fila sul lavandino, avrai il secondo grande trauma della tua vita, più o meno come quando hai scoperto che Babbo Natale non esiste: la casa non si pulisce da sola e soprattutto il tuo Babbo Natale personale era tua madre!

    E infine la questione polvere: all’inizio della tua vita da single non la noterai poi molto, darai una passata nei punti in cui è più evidente, ogni tanto e via. Ma ci sarà poi un momento in cui proverai a combatterla, convinto di possedere le armi per farcela… purtroppo però non l’avrai mai vinta. Solo nel momento della sconfitta capirai che la lotta contro la polvere è impari per l’uomo: nonostante centinaia e centinaia di detersivi antistatici, aspirapolveri spaziali, scope elettriche in grado di aspirare anche le nanocellule, scoprirai di non potercela fare, che quella è una delle battaglie che ogni uomo ha già perso in partenza. E realizzi anche che casa di tua mamma è sempre stata pulita per motivi che hanno poco a che fare con la realtà: l’unica spiegazione plausibile è che abbia assoldato un esercito di Umpa Lumpa che puliscono h24!

    862

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI