7 oggetti di lusso davvero inutili

Belli ma privi di ogni utilità (oltre che molto cari): sono gli oggetti più costosi al mondo. Non stiamo parlando di rarità, ma di oggetti extra-lusso per soli ricconi. Dalla carta igienica d'oro al filtro per il tè tempestato di diamanti, scoprite 7 oggetti di lusso davvero inutili e costosi.

da , il

    Oggetti di lusso davvero inutili

    Voglia di acquisti folli? Vi proponiamo 7 oggetti di lusso davvero inutili che solo pochi al mondo possono permettersi. Il luxury lifestyle è un po’ il sogno di tutti: condurre una vita da nababbi e concedersi acquisti di lusso è, ahi noi, una prerogativa di pochi. In giro è possibile trovare oggetti bizzarri e costosissimi di dubbia utilità, ideati e realizzati proprio per soddisfare i capricci di ricconi e miliardari. Non stiamo parlando degli oggetti rari più costosi al mondo, ma proprio di chincaglierie esose oltre che inutili. Avete messo un po’ di soldi da parte e volete concedervi un regalo folle? Allora prendete nota dei 7 oggetti più costosi e inutili che si possano trovare in giro.

    Lego Gold Brick

    Chi di noi non è cresciuto con i mitici mattoncini colorati Lego? Ebbene, forse non tutti sanno che per molti anni la nota azienda danese ha periodicamente regalato dei preziosi esemplari in oro a pochi e selezionati partner commerciali. Tra gli oggetti più inutili e costosi di sempre troviamo proprio il mattoncino Lego d’oro massiccio 14 carati. Lo scorso febbraio, la casa d’aste Catawiki ha venduto un esemplare del raro Lego Gold Brick per quasi 20mila dollari. Un oggetto di lusso per pochi, ovviamente, soprattutto se si considera la sua completa inutilità.

    Chanel Boomerang

    Avete sempre sognato di comprare un boomerang? Se avete da parte almeno 1325 dollari potete aggiudicarvi uno degli oggetti di lusso più inutili e costosi del momento. Si tratta del boomerang Chanel, incluso dalla maison francese in una linea di abbigliamento sportivo (extra-lusso ovviamente). Malgrado la ricercatezza del costoso oggetto in termini di design e materiali, il boomerang firmato Chanel non ha mancato di far indignare attivisti e sostenitori della cultura aborigena. La casa di moda è stata infatti accusata di appropriazione della cultura aborigena, scatenando l’indignazione sui social. Nonostante le accuse e la querelle in corso, il lussuoso oggetto è ancora in vendita (almeno per ora).

    Prada Paperclip

    Da una maison francese, passiamo ad una italiana che ha realizzato uno degli oggetti più costosi e inutili al mondo. Prada ha realizzato una graffetta ferma banconote in argento, in tutto e per tutto uguale ad una comunissima graffetta da ufficio, con tanto di logo. Il ferma carte/ferma banconote Prada Paperclip può essere acquistato alla modica cifra di 185 dollari. L’inutile oggetto di lusso è riuscito a scatenare l’ironia dei social e tantissimi tweet.

    Diamonds PG Tips Tea Bag

    Continuiamo con un oggetto davvero bizzarro oltre che costosissimo. Stiamo parlando della bustina da tè più costosa al mondo. Si tratta della Diamonds PG Tips Tea Bag, ovvero una bustina da tè tempestata di diamanti realizzata in occasione del 75esimo compleanno del produttore britannico di tè PG Tips. Quanto costa? Il prezzo si aggira intorno ai 10mila dollari, per ben 280 diamanti incastonati e lavorati dagli esperti artigiani di Boodles. Pur essendo una delle cose più costose e inutili al mondo, bisogna riconoscere a questo oggetto di lusso un intento benefico: l’incasso è stato devoluto agli ospedali Manchester Children.

    Vasari Bag Jil Sander

    Cosa si nasconde dietro un umile e comunissimo sacchetto di carta per la spesa? Uno degli oggetti di uso comune più costosi al mondo (oltre che inutili). La stilista Jil Sander ha realizzato la sua Vasari Bag. La Paper Bag di Jil Sander non è nient’altro che un sacchetto di carta riverniciato per garantirne un’elevata resistenza, dotato di cuciture a macchina, occhielli in metallo e logo in bella vista. Se non vi sembra nulla di eccezionale, aspettate di scoprire il prezzo: solo 289 dollari e il sacchetto di carta griffato potrà essere vostro.

    Vetements Weed Grinder

    In apparenza sembra un comunissimo ciondolo invece è solo uno degli oggetti di lusso più costosi e inutili di sempre. La casa di moda Vetements, dopo la legalizzazione della marijuana nel 2016 in diversi Stati degli USA ha lanciato questo prezioso gingillo. Si tratta di un Weed Grinder, ovvero un macinino per l’erba con tanto di logo Vetementes. É disponibile sia in oro, sia in argento all’onestissimo prezzo di 750 dollari. Un affarone insomma.

    Gold Toilet Paper

    Concludiamo questa rassegna con uno degli oggetti più cari e inutili in assoluto. L’oggetto in questione è l’apoteosi del lusso che solo i ricconi più sofisticati e capricciosi potrebbero mai pensare di acquistare. È la carta igienica d’oro realizzata dall’azienda australiana Toilet Paper Man. Ben 24 carati per un prezzo folle: 1558,335.00 dollari australiani. L’azienda assicura che Gold Toilet Paper donerà un che di sofisticato al vostro bagno con benefici anche per il vostro lato B. Dovrete affrettarvi però. Vi è un unico esemplare disponibile per la vendita (fortunatamente).