10 cose da fare a trent’anni per vivere meglio il futuro

10 cose da fare a trent’anni per vivere meglio il futuro
da in Relax, Top & Flop
Ultimo aggiornamento: Lunedì 06/07/2015 18:20

    Cose da fare a 30 anni

    ‘Tempus fugit’: è proprio così, il tempo corre veloce e noi non siamo mai pronti a diventare grandi (‘vecchi’ è una parola ormai bandita dal vocabolario dei più). A vent’anni non si pensa neppure ai trenta, tuttavia quando si arriva a questa importante meta, scattano i pensieri sull’età che avanza. Noi dunque abbiamo pensato a 10 cose da fare a trent’anni, dieci comportamenti che vi faranno vivere felici e sereni il futuro. Perché curare se stessi a trent’anni significa vivere di rendita a 50….

    Fare ginnastica costantemente

    Fare ginnastica costantemente

    Pratica costantemente dell’attività fisica. Non è importante strafare, piuttosto è fondamentale mantenere un minimo di dinamismo nella quotidianità. Non iscriverti in palestra se non sopporti quell’ambiente, è sufficiente fare qualche giro in bici o una corsetta almeno tre volte alla settimana per rimanere in forma.

    Non bere troppi alcolici

    Non bere troppi alcolici

    Per arrivare a cinquant’anni e oltre in salute è importante non esagerare con l’alcool. Anche il vino o la birra vanno limitati. Quindi va bene un bicchiere di vino al pasto, ma niente amari o caffè corretti… almeno non tutti i giorni.

    Non ingrassare troppo

    Non ingrassare troppo

    E’ buona norma tentare di mantere un peso regolare e costante. Non vale difendersi affermando ‘Io come li prendo, così li perdo i chili di troppo!’, perché il discorso è valido a vent’anni, ma già verso i trenta la faccenda cambia drasticamente. Pertanto dai sempre un occhio alla bilancia, è più facile rimanere in linea, che impegnarsi poi, in diete folli per dimagrire.

    Non prendere il sole senza protezione

    Non prendere il sole senza protezione

    No, purtroppo non sei dotato di super poteri e anche tu, nonostante l’incarnato scuro, come tutti gli altri esseri umani, ti scotti al sole. Soprattutto se ti trovi in spiaggia a Gallipoli, alle due del pomeriggio, in un caldo 15 di agosto. Anche se i dettami della moda recitano da decenni ‘Abbronzato è bello’, purtroppo nella realtà passare anni ad arrostirsi al sole porta ad avere negli anni della maturità, una pelle rovinata, macchiata, rugosa e a rischio tumore. Ne vale forse la pena?

    Risparmiare denaro

    Risparmiare denaro

    Anche noi vogliamo unirci al consiglio di tutte le sagge nonne: risparmiare denaro è un’ottima forma di tutela per il proprio futuro. Mai come in questi ultimi anni si delinea sempre più irrealizzabile l’ipotesi che si possa prendere una pensione, pertanto vivere da formica e non da cicala è diventata una necessità per garantirsi un futuro.

    Sfidare le proprie paure

    Sfidare le proprie paure

    Non smettere mai di essere curioso. Mettiti costantemente alla prova e scoprirai di essere capace di fare molte più cose di quanto credessi. Sfidare le proprie paure è il miglior modo per vivere senza troppe barriere, che alla lunga, induriscono il carattere e allontanano le persone, spesso anche le più care.

    Smettere di fumare

    S

    Fumare, non ci stancheremo mai di dirlo, fa male e spesso porta alla morte. Hai trent’anni, sei ancora in tempo per dare una svolta alla tua vita, butta via le sigarette! Riscopri il piacere di un respiro a pieni polmoni.

    Smettere di mangiare cibo spazzatura

    Smettere di mangiare cibo spazzatura

    Il junk food, ovvero il cibo spazzatura ha indubbiamente un sapore gustoso, ma è decisamente nocivo per la salute. Limitare, se non azzerare, il consumo di questi cibi, darà respiro al tuo apparato digerente. Ti sentirai più leggero e soprattutto avrai buone possibilità di arrivare a 50 anni senza avere la necessità di assumere medicinali per lo stomaco o il fegato.

    Tenere stretti i rapporti con la famiglia

    Tenere stretti i rapporti con la famiglia

    I parenti non sempre sono serpenti, e anche se spesso ti fanno arrabbiare o non condividi molti aspetti del loro agire, non te ne curare, guarda oltre e stai loro vicino. Nella vita i legami di sangue fanno la differenza e con il passare dei decenni questo concetto ti sarà sempre più chiaro. Abbi cura di loro, loro ne avranno per te, quando meno te lo aspetti.

    Viaggiare sempre

    Viaggiare sempre

    Infine ricordati di viaggiare sempre. Può sembrare una banalità, un capriccio borghese, ma invece dovrebbe essere preso un comandamento. Qualcuno disse: ‘Viaggiare aiuta a non diventare ciechi’. Ed è proprio così: vedere ogni volta posti nuovi, conoscere altre culture e tradizioni, permette di capire quanto tutto sia possibile. Questo concetto vi darà la forza di andare sempre avanti, senza giudicare aridamente gli altri.

    1117