NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

World Invasion: trailer italiano del film in vetta agli incassi americani

World Invasion: trailer italiano del film in vetta agli incassi americani
da in Cinema, Spettacoli

    World Invasion è uno di quei casi cinematografici che fanno seriamente dubitare delle capacità dei distributori italiani. Il film in originale si intitola Battle: Los Angeles, certo non originale ma comunque interessante. Fino a qualche mese fa anche da noi era presentato con questo titolo, ma poi sulla sua strada ha incrociato i creativi nostrani, che l’hanno trasformato in World Invasion (peraltro vecchio titolo di lavorazione del progetto).

    Ora, senza voler per forza polemizzare, ognuno di noi è in grado comprendere come tra i due titoli ci sia un abisso, tanto è banale e forzato quello riservato al pubblico italiano. Forse si voleva cercare l’effetto War of the worlds o Indipendence Day, ma il rischio è quello di far perdere interesse ad un film che invece risulta molto interessante.

    Si tratta, ormai l’avrete capito, di un film di fantascienza mista a thriller mista a film di guerra. World Invasion arriverà nelle nostre sale il 22 aprile 2011, ma intanto è già uscito in patria (l’11 marzo 2011), dove ha riscosso un successo clamoroso, dominando negli incassi e piazzandosi nel primo weekend in testa al botteghino.

    La polemica sul titolo è uno sfogo necessario nei confronti di chi si ostina a cambiare i titoli ai film, generando talvolta confusione. World Invasion si prepara comunque ad invadere (se passate il gioco di parole) anche le nostre sale, con il suo Dna fatto di sparatorie, effetti speciali straordinari e un popolo alieno che più cattivo non si può.

    Gli elementi del B-movie ci sono tutti, e non è detto che per una volta questa accezione debba essere considerata in senso negativo. La storia prende spunto dalle centinaia di avvistamenti che per anni si sono avuti di Ufo e strani esseri alieni, casi documentati nelle più importanti aree del pianeta: Buenos Aires, Seoul, Francia, Germania, Cina.

    Nel 2011, la Terra verrà attaccata da forze sconosciute, e ovviamente l’ultimo baluardo a difesa della libertà non poteva che essere negli Stati Uniti, Los Angeles per l’esattezza: nella base militare Camp Pendleton, un gruppo di marines, capitanati dal Sergente Michael Nantz è chiamato a rispondere ad uno dei numerosi attacchi lungo la costa, intraprendendo una feroce battaglia contro il nemico alieno, determinato ad impadronirsi delle riserve d’acqua e distruggere tutto ciò che incontra sul suo cammino.

    Nel cast di World Invasion, diretto da Jonathan Liebesman, troviamo Aaron Eckhart, Michelle Rodriguez, Bridget Moynahan e Michael Peña. Il titolo originale si riferisce ad uno degli avvenimenti più misteriosi della Seconda Guerra Mondiale, la cosiddetta Battaglia di Los Angeles, ovvero l’allarme causato da un presunto attacco giapponese e la conseguente risposta dell’artiglieria antiaerea, che molti ufologi ritengono invece rivolta verso un mezzo extraterrestre.

    465

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli
    PIÙ POPOLARI