Speciale Natale

Tutte le protagoniste dei film di Tinto Brass [FOTO]

Tutte le protagoniste dei film di Tinto Brass [FOTO]

Le attrici più belle e famose che hanno recitato col regista nelle sue pellicole.

da in Cinema, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Dei film di Tinto Brass si può discutere quanto volete, ma è indubbio che tutte le protagoniste dei film di Tinto Brass siano state scelte perché donne bellissime e sensuali: il regista nato a Milano ma visceralmente legato a Venezia è da sempre un cultore del ‘lato b’ e non perde occasione per rimarcarlo, dandolo come caratteristica principale nella scelta delle attrici protagoniste dei suoi film. D’altronde, essendo pellicole ad alto tasso erotico, c’è bisogno di un discreto fisico per saperle interpretare e le attrici dei film di Tinto Brass sono tutte molto conturbanti e prosperose.

    La più celebre delle protagoniste dei film di Tinto Brass in assoluto è Stefania Sandrelli, che nel 1983 interpretò ‘La Chiave’, uno dei film più belli di Tinto Brass, dando una svolta sia alla sua carriera sia a quella del regista. Nella parte della protagonista Teresa, che scopre il diario segreto con le fantasie inconfessate e i tradimenti del marito, Stefania Sandrelli è sensuale e perfetta. Risvegliò l’immaginario erotico di tantissimi uomini, mostrandosi quasi nuda e meravigliosamente carnale per un ruolo tagliato su misura: particolare da considerare, aveva 37 anni all’epoca del film.

    Altre attrici che diedero lustro agli occhi dei maschi che guardavano le pellicole di Tinto Brass sono state quelle della triade composta da Serena Grandi, Debora Caprioglio e Claudia Koll, che quanto a fama popolare sono un gradino appena sotto la Sandrelli.

    Serena Grandi è stata l’interprete di Miranda, uscito nel 1985, e ha segnato l’erotismo degli anni Ottanta con le sue forme giunoniche e abbondanti, che le hanno procurato tanti ruoli a tema.

    Debora Caprioglio è esplosa con Paprika nel 1991, anche se aveva cominciato con Klaus Kinski pochi anni prima (e ci aveva avuto anche una relazione con tanta differenza d’età, scatenando il gossip e lo scandalo), e le sue forme hanno ricalcato in parte quelle della Grandi di qualche anno prima. Claudia Koll, invece, protagonista di Così Fan Tutte, era di una bellezza meno sfacciata e più conturbante, ma ripudiò prestissimo la scelta cinematografica accanto a Tinto Brass per tentare la via televisiva.

    Due altre attrici protagoniste dei film di Tinto Brass sono Anna Galiena e Anna Ammirati, tra le più recenti: la Galiena è stata la splendida protagonista di Senso 45, il remake di Senso di Luchino Visconti nel quale Tinto Brass le ha affiancato Gabriel Garko, e grazie a lei il film non è stato il flop che ci si aspettava; Anna Ammirati, di formazione teatrale, è invece la birichina e curiosissima Monella nel 1998 (accanto a Serena Grandi che ne interpreta la procace madre).

    Scoprire tutte le protagoniste dei film di Tinto Brass nella nostra gallery di foto in apertura: ve le ricordavate così sexy?

    503

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI