Speciale Natale

Tutte le donne di Sanremo 2015 [FOTO]

Tutte le donne di Sanremo 2015 [FOTO]
da in Spettacoli, Televisione, Sanremo, Top & Flop
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 03/02/2016 10:25

    Conferenza stampa di presentazione del 65mo Festival della canzone italiana

    Scopriamo chi sono tutte le donne di Sanremo 2015. In questa edizione condotta da Carlo Conti, la sessantacinquesima del Festival di Sanremo, che si terrà dal 10 al 14 febbraio vedrà sul palco le cantanti Emma e Arisa, già vincitrici del concorso in passate edizioni, affiancare il presentatore. Un cambio di registro (non solo bellone, ma anche tanto talento, sul palco) che probabilmente sarà vincente per stuzzicare la curiosità del pubblico, forse un po’ annoiato dall’ultima prova dell’assodata coppia Fazio-Littizzetto. Arisa ed Emma non saranno le sole presenze femminili sul palco dell’Ariston, Carlo Conti ha voluto al suo fianco anche Rocìo Munoz Morales, attrice spagnola regina del gossip per essere la fidanzata di Raoul Bova. Ma vediamo chi sono tutte le donne di Sanremo 2015, dalle madrine alle cantanti delle categorie Big e Nuove proposte.

    Arisa
    ArisaFestival della canzone italiana

    A Sanremo 2015 Arisa vestirà l’inedito ruolo di valletta, lei che sul quel palco ha vinto nel 2008 nella categoria Nuove Proposte con la canzone Sincerità, nel 2010 nella categoria Artisti con il brano Malamorenò, nel 2012 classificandosi seconda con il brano La notte, vincitore di un Sanremo Hit Award come singolo sanremese più venduto di quell’edizione, e nel 2014 con Controvento, vincitore della categoria Big.

    Emma
    Emma

    Emma ha spiazzato tutti a pochi giorni dall’inizio della kermesse, annunciando che lavorerà praticamente gratis. La Marrone salirà sul palco ricevendo solo un rimborso spese per retribuire lo staff di cinque persone che la seguiranno durante la manifestazione: ossia circa 60-70mila euro. Tuttavia non stupisce la decisione di Emma, da sempre ritenuta ‘una del popolo’, e spesso in prima linea in campagne sociali.

    Rocío Muñoz Morales
    Rocio Munoz Morales

    La terza donna ad affiancare Carlo Conti è l’attrice spagnola Rocío Muñoz Morales, già ribattezzata ‘la bella del Festival’. Arisa, di lei ha detto: ‘Mi sembra simpatica, oltre che molto bella. Ma non ha senso pensare a una competizione. Puoi essere rivale per l’intelligenza, non per l’aspetto fisico. Se ti senti meno preparata puoi andare a leggere qualche libro. Con la bellezza che fai? Al massimo puoi metterti un push up per tenere su il seno‘. Secondo quanto riportano i gossip del momento, la bella 26enne sarebbe incinta di Raoul Bova.

    Anna Tatangelo
    Anna Tatangelo

    Anna Tatangelo è data tra i favoriti all’Ariston e nella categoria Campioni canta Libera. Sarà la sua settima volta al Festival di Sanremo, nonostante abbia solo 28 anni. In passato criticata per il look e pure per le sopracciglia, promette che a Sanremo 2015 le sue sopracciglia stavolta saranno a posto e lei sarà elegante e femminile, senza strafare.

    Annalisa Scarrone
    Annalisa Scarrone

    Annalisa Scarrone porta a Sanremo 2015 la canzone scritta da Kekko Silvestre dei Modà Una finestra tra le stelle, nella categoria Campioni. L’abbiamo conosciuta ad Amici 10 e ad Amici 11 tra i Big dove in entrambi i casi ha guadagnato il Premio della critica. Nella serata di giovedì 12 febbraio, dedicata alla tradizione della canzone italiana, si esibirà in una versione rivisitata di Ti sento, il brano dei Matia Bazar del 1985.

    Bianca Atzei
    Bianca Atzei

    Bianca Atzei è considerata l’artista outsider in gara tra i Campioni al Festival di Sanremo, dove si presenta con il brano Il solo al mondo, scritto ancora da Kekko dei Modà, non sembra curarsi delle chiacchiere: ‘Non penso a quello che dicono gli altri, non vedo l’ora di salire sul palco, cantare e fare bella figura. Non ho timore nei confronti degli altri. Non mi intimorisce cantare, molto di più parlare‘.

    Chiara
    Chiara

    Chiara si presenta al Festival di Sanremo 2015 nella categoria Campioni con il brano Straordinario. Dopo due anni la cantante padovana torna a Sanremo con una ballata intensa che racconta di un amore giovane e appena nato (testo di Ermal Metal e Gianni Pollex). Il 12 febbraio uscirà Un giorno di sole straordinario edizione speciale dell’ultimo disco con quattro nuovi brani tra cui l’inedito scritto da lei L’uomo senza cuore.

    Grazia Di Michele
    Grazia Di Michele

    Grazia Di Michele si presenta sul palco dell’Ariston tra i Campioni insieme a Mauro Coruzzi (Platinette) con il brano Io sono una finestra. Grazia Di Michele nel 1990 era in gara con il brano Io e mio padre. L’anno successivo con Se io fossi un uomo, portata al successo in tutto il mondo da Randy Crawford. Nel 1993 canta con Rossana Casale la canzone Gli amori diversi. Coruzzi, invece non ha mai partecipato come cantante in gara.

    Irene Grandi
    Irene Grandi

    Irene Grandi partecipa nella categoria Campioni con il brano Un vento senza nome , che da’ il nome anche all’album che uscirà subito dopo il Festival di Sanremo: ‘Per me è una svolta. Mi sono staccata da tutto e ho cambiato la mia vita per scoprire che avevo ancora cose da dire‘ ha raccontato la cantate che questa volta si presenta anche in veste di autrice. Per lei è la quarta volta all’Ariston.

    Lara Fabian
    Lara Fabian

    Lara Fabian si presenta al Festival di Sanremo con il brano dal titolo La Voce. L’ospite ‘straniero’ in gara si chiama in realtà Lara Crokaert, è una cantautrice e compositrice belga con cittadinanza italiana, naturalizzata canadese. Il suo repertorio è soprattutto in lingua francese, ma ha anche cantato in Italiano e in Napoletano. Qualcuno la ricorderà quando cantava ‘Adagio’ in italiano con la sua splendida voce, una delle più potenti e acute del panorama canoro mondiale.

    Malika Ayane
    Malika Ayane

    Malika Ayane partecipa nella categoria Campioni con il pezzo dal titolo Adesso e qui (Nostalgico presente), scritto insieme al cantautore Pacifico, per quanto riguarda il testo, mentre la musica è di Giovanni Caccamo – anche lui in gara nella categoria nuove proposte – e Alessandra Flora. ‘Una canzone che parla di punti di vista‘, ha scritto Malika su Facebook, e qualcuno dice già che sia candidata al podio.

    Nina Zilli
    Nina Zilli

    Nina Zilli si esibisce al Festival di Sanremo 2015 con il brano intitolato Sola, e si tratta di un gradito ritorno in gara per la cantante che ha esordito proprio all’Ariston nel 2010, quando la canzone L’uomo che amava le donne vinse il Premio della Critica Mia Martini nella categoria Nuove proposte.

    Serena Brancale
    Serena Brancale

    Serena Brancale porta la canzone Galleggiare nella categoria delle Nuove proposte.Si chiama Galleggiare e parla di una storia d’amore- dichiara – in questo brano metto a nudo le mie sensazioni, le mie incertezze. Ho ricevuto la chiamata di Sanremo via skype da parte di Carlo Conti, non ci potevo credere e non sono riuscita a trattenermi dal ridere’, ha confessato Serena.

    Rakele
    Rakele

    Tra le nuove proposte c’è anche Rakele, nome scelto da Carla Parlato, in gara al Festival di Sanremo con la canzone Io non lo so cos’è l’amore. Quando, intervistata da NanoPress, ha raccontato del suo Nome d’Arte, ha detto di essersi ispirata a se’ stessa: ‘Avrei dovuto chiamarmi Rachele, non Carla. Quando ho avuto la possibilità di scegliere un nome d’arte ho subito scelto Rakele senza ombra di dubbio‘. Leggi qui l’intervista integrale a Rakele.

    Amara
    Amara

    Amara, all’anagrafe Erika Mineo, canta Credo nella categoria Nuove Proposte. Ha già vinto il concorso Area Sanremo quattro volte, 2008, 2009, 2010 e 2011 e ora spera finalmente di riuscire a coronare il suo sogno. Parlando del suo nome d’arte ha detto come l’ha scelto: ‘Dopo che ho imparato a convivere con la parte amara di me. L’amarezza, la tristezza non vanno ignorate, ma accettate e vestite. Ora quello è diventato il mio punto di forza‘.

    Chanty
    Chanty

    Chanty è un’altra delle Nuove proposte di Sanremo scelta da Conti, toccato dalla sua voce calda da jazzista. Al Festival si presenta con il brano intitolato Ritornerai. Chantal Saroldi ha 22 anni, è nata in Tanzania, ed è cresciuta tra Africa, Taiwan e Savona, dove è arrivata nel 2002: ‘Sto lentamente somatizzando quello che è successo. Ma la cosa più bella che ho capito finora è che ho l’occasione di lavorare a un progetto che finalmente suscita interesse, in una vetrina importante‘.

    Sanremo al femminile: le donne del 2015

    Sfoglia la gallery in alto con le foto di tutte le donne di Sanremo 2015.

    Sanremo al femminile: tutte le vallette del Festival di Sanremo

    Sfoglia la gallery in basso con tutte le vallette e le madrine di Sanremo degli ultimi quindici anni.

    2039

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI