Speciale Natale

Tutte le Catwoman del cinema: da Michelle Pfeiffer ad Anne Hathaway

Tutte le Catwoman del cinema: da Michelle Pfeiffer ad Anne Hathaway
da in Cinema, Fumetti, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Nel film di Christopher Nolan Catwoman avrà il volto e il corpo di Anne Hathaway. Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, terzo e conclusivo atto della trilogia di Nolan su Batman, porterà di nuovo sullo schermo uno dei personaggi più iconici e amati del mondo di Gotham. Stiamo parlando ovviamente di Catwoman, al secolo Selina Kyle, personaggio creato da Bob Kane e Bill Finger nel 1940 e che da allora riveste un ruolo ambiguo nella vita di Bruce Wayne. Abbiamo pensato di ripercorrere la storia del cinema, per scoprire tutte le attrici che hanno interpretato questo personaggio.

    Da nemesi di Batman (il suo esordio nei fumetti avviene in contemporanea con Joker) a eroina e persino amante del cavaliere oscuro: Catwoman ha percorso una strada molto affascinante nelle tavole dei comics, ma quasi mai il cinema è riuscito a cogliere in pieno il suo ambiguo fascino e la complessità del carattere. Senza dubbio il ricordo più fulgido per tutti gli spettatori è quello di Michelle Pfeiffer, inguainata in una tuta di pelle nera che ha segnato l’immaginario collettivo. Era il 1992 e il film era Batman – Il ritorno, diretto da Tim Burton.

    Dipinta come una donna sola, frustrata e infelice, Catwoman versione Michelle Pfeiffer doveva tornare anche in un sequel che però non venne mai realizzato. Un peccato davvero, ma in pochi ricordano che la Pfeiffer non è la prima attrice ad aver vestito la tutina nera in un film per il cinema. La prima in assoluto è stata Lee Ann Meriwether, nel film del 1966, tratto dalla serie televisiva di Batman, che all’epoca ebbe grande successo.

    A questo punto è curioso ricordare che nella omonima serie Tv, nata nel 1960, non era la Meriwether a indossare i panni della donna gatto. Il ruolo fu infatti ricoperto prima da Julie Newmar nelle prime due stagioni e dall’attrice di colore Eartha Kitt nella terza stagione.

    Catwoman nera? Un esperimento audace senza dubbio, ripreso poi nel pessimo film da solista dedicato a Catwoman nel 2004. Per vestire la tutina di latex venne chiamata Halle Berry, attrice in quel momento sulla cresta dell’onda. Il film, che non ha nulla a che vedere con Batman e Gotham, è stato un fiasco totale, tanto da “regalare” ad Halle Berry un Razzie Award come peggior attrice dell’anno.

    Sono passati otto anni dall’ultima apparizione di Catwoman sul grande schermo, ma il 2012 promette di essere davvero positivo per tutti gli appassionati della vera Selina Kyle. Anne Hathaway sembra avere il giusto mix di sensuale bellezza e innocenza per incarnare al meglio la sfaccettata personalità della ladra di Gotham. Christopher Nolan finora non ha sbagliato un colpo in fatto di villain, quindi non ci resta che aspettare il 29 agosto, data di uscita in Italia di Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno. Ingannando magari l’attesa con un succoso video in cui il regista parla proprio della Hathaway e di Catwoman.

    497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaFumettiSpettacoli

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI