NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Touch, trailer e trama della serie Tv della Fox [FOTO]

Touch, trailer e trama della serie Tv della Fox [FOTO]
da in Spettacoli, Televisione, Serie Tv

    Se parliamo di una serie Tv che unisce numeri e mistero, quale titolo vi viene in mente? Di sicuro Lost, ma da oggi i due elementi si combinano anche in Touch, serie prodotta dalla Fox che promette grandi emozioni. La speranza è che almeno questa volta tutti gli enigmi disseminati lungo le puntate vengano alla fine spiegati. Sul set abbiamo il grande ritorno di Kiefer Sutherland, immortale Jack Bauer della serie 24, mentre dietro le quinte si muove Tim Kring, già creatore di Heroes e Crossing Jordan. Touch farà il suo esordio il 20 marzo 2012 sul canale Fox del pacchetto Sky, alle 21:00.

    Prima di far parlare le immagini, però, cerchiamo di raccontare la trama di Touch, che pure si arricchirà di nuovi elementi strada facendo. Al centro troviamo comunque Martin Bohm (Kiefer Sutherland) nei panni di un ex giornalista che, dopo la morte della moglie negli attacchi terroristici dell’11 settembre, si ritrova improvvisamente vedovo e in difficoltà nel curare il figlio undicenne, autistico e muto, con cui non riesce a comunicare.

    La vita di entrambi cambia quando Martin scopre per caso una strana propensione del figlio per i numeri. Il ragazzino, pur con tutti i suoi problemi (o forse proprio grazie ad essi) riesce ad interpretare la realtà attraverso le combinazioni numeriche, arrivando a vedere cose che nessun altro può vedere, fino a prevedere eventi futuri. Questo dono apre una serie di interrogativi fondamentali per lo svolgimento della storia: può un evento accaduto in un angolo sperduto della Terra influenzare l’esistenza di persone che vivono all’altro capo del mondo? Che connessione c’è tra gli esseri umani?

    Grazie all’aiuto del professor Arthur DeWitt, un esperto di bambini dotati, Martin cercherà proprio di rispondere a queste domande decifrando così serie di numeri e stabilendo le interconnessioni tra cose, eventi e persone.

    La trama è davvero affascinante, e la puntata pilota trasmessa a fine gennaio ha fatto segnare ottimi dati di ascolto (12 milioni di spettatori) convincendo la produzione a confermare la serie per una seconda stagione ancora prima della messa in onda. Nel cast oltre a Kiefer Sutherland troviamo David Mazouz (il ragazzino autistico), il grande Danny Glover (nei panni del professor Arthur DeWitt) e Gugu Mbatha-Raw (assistente sociale Clea Hopkins). Appuntamento quindi per il 20 marzo su Fox. Per ora vi mostriamo il trailer ufficiale e le foto del cast.

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SpettacoliTelevisioneSerie Tv
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI