Taylor Swift, tutti i video dall’album Red campione di incassi [FOTO]

da , il

    Ha impiegato davvero poco Taylor Swift per entrare nei cuori di milioni di uomini in tutto il mondo. La giovane stella del pop country americano presenta il mix perfetto per il successo: melodie efficaci da classifica e un corpo da modella che, a soli 23 anni, l’hanno trasformata da promessa in una delle donne più ricche e potenti dello star system americano. Dati di vendita impressionanti, una cascata di premi e riconoscimenti e decine di milioni di visualizzazioni su YouTube basterebbero per mandare fuori di testa anche artisti meno dotati di lei. E invece Taylor Swift non si è mai montata la testa, nonostante il nuovo singolo dall’album Red si intitoli proprio Everything Has Changed. Tutto tranne lei, più bella e solare che mai.

    Dati di vendita clamorosi, dicevamo: Taylor Swift, nonostante sia meno glamour e celebrata di altri personaggi (Miley Cyrus, Lana Del Rey e Rihanna, per citarne alcuni), può vantare cifre che nomi più famosi possono solo sognare. Chi aveva predetto per Red, quarto album della sua carriera, un successo senza confini ha vinto la scommessa visto che, uscito solo a ottobre 2012, in pochi mesi ha venduto così tanto da essere inserito al secondo posto della classifica degli album più venduti del 2012, con 5.2 milioni di copie. Davanti a lei, per capirci, è riuscita ad arrivare solo Adele con quasi 9 milioni di copie. Merito anche del primo singolo We Are Never Ever Getting Back Together, pubblicato ad agosto e diventato hit in pochi minuti (ad oggi conta quasi 164 milioni di visualizzazioni su YouTube).

    E’ sufficiente un dato per capire la portata del fenomeno Taylor Swift: il primo singolo da Red in soli 50 minuti ha polverizzato il record di Born This Way di Lady Gaga, diventando il brano più veloce a raggiungere la cima nella classifica iTunes US. Non vi basta? Con il precedente album Speak Now la 23enne della Pennsylvania ha raggiunto in pochi mesi la cifra record di 20 milioni di album venduti con 42 milioni di download per i rispettivi singoli, entrando nel Guinness dei Primati per la velocità in cui ha toccato queste vette e per il numero di brani in classifica contemporaneamente. Tutto questo ha portato Forbes a inserirla nella top 10 delle donne più ricche del mondo (patrimonio di 45 milioni di dollari) e a portarla all’11esimo posto delle celebrità più potenti in assoluto.

    Chi la sottovaluta per il suo viso d’angelo e i modi da ragazza perfettina di buona famiglia commette un grave errore, perché dietro l’aspetto bon-ton Taylor Swift nasconde una bravura che ha pochi pari nel panorama pop attuale, unita a una capacità di business notevole che ha trasformato la sua base fan in una delle più solide e hard-core di sempre. Red, grazie anche ai successivi singoli (Begin Again e soprattutto I Knew You Were Trouble) ha confermato la maturità raggiunta da un’artista sulle scene ormai da un decennio, nonostante la giovane età. Nata come fenomeno per i teenager, Taylor Swift è riuscita ad affrancarsi dal ruolo diventando cantante per tutti i gusti, elegante delicata ma al tempo stesso energica e risoluta. Vi lasciamo dunque al video di Everything Has Changed e agli altri video tratti dall’album campione di incassi, sicuri che di lei sentiremo di nuovo parlare molto presto per qualche altro record.