Stefania Bivone, Miss Italia 2011 vuole Sanremo: video di Cantare

Stefania Bivone, Miss Italia 2011 vuole Sanremo: video di Cantare
da in Musica, Spettacoli

    Sono passati pochi mesi da quando Stefania Bivone è stata eletta Miss Italia 2011, eppure il suo nome sembra già tornato nel dimenticatoio. Forse anche per questo la ragazzina (18 anni) ha deciso di puntare sulle sue doti canore per uscire dalla fase “carina ma nulla più”. Il suo sogno diventa a questo punto Sanremo 2012.

    Siccome per far diventare i sogni realtà bisogna impegnarsi a fondo, Stefania Bivone ha pensato bene di partecipare a Sanremo Social, nuova idea studiata per aiutare i giovani sconosciuti a far sentire la propria voce e poter partecipare a Sanremo Giovani. Una specie di sala provini online dove ognuno può votare la sua performance preferita.

    Stefania si è affidata alle mani di Enrico Boccadoro ed Eleonora Giudizi, che hanno scritto per lei una canzone che presenta tutti gli stilemi tratti dal manuale del buon “sanremista”: una ballata pop intitolata Cantare, che però lascia il tempo che trova e anzi suscita tenerezza per la pochezza di idee e di voce.

    La giovane calabrese ha senza dubbio tutte le carte in regola per diventare una modella. Una tipica bellezza mediterranea che però non ha trovato saggi consiglieri se qualcuno le ha fatto credere che poteva sfruttare la popolarità giunta da Miss Italia 2011 per sfondare nel mondo della musica.

    A parte la voce, acerba e priva di sfumature interessanti, è proprio il brano a risultare trascurabile.

    Il problema, quando si osserva il video “ufficiale” di Cantare, è che l’intera operazione sembra costruita intorno alla bellezza di Stefania Bivone più che sulle sue doti canore, come se neanche il regista e gli autori credessero davvero nelle sue capacità. Il video è infatti una sequenza ininterrotta di primi piani, inquadrature delle sue gambe e vestiti sempre diversi. Il risultato finale fa sorridere.

    La cosa tremenda è che questo singolo anticipa un progetto discografico, nato “per esprimere, attraverso la musica, i suoi sentimenti, le paure e le certezze, e percorrere quello che è per lei l’unico sentiero verso la libertà”. Se poi come idolo assoluto viene indicata Laura Pausini, la frittata è fatta.

    Comunque, per Sanremo Social si possono ascoltare e votare le canzoni entro il 5 gennaio 2012, data in cui i 30 artisti più votati potranno partecipare a un’audizione da parte di una commissione composta dal direttore artistico del Festival Gianmarco Mazzi, da Gianni Morandi e da altri esperti, che si terrà a Roma il 12 gennaio 2012.

    440

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI