Sin City – Una donna per cui uccidere, clip esclusiva del film con Josh Brolin ed Eva Green

Sin City – Una donna per cui uccidere, clip esclusiva del film con Josh Brolin ed Eva Green
da in Cinema, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Sin City – Una donna per cui uccidere, clip esclusiva del film con Josh Brolin ed Eva Green

    E’ in uscita il 2 ottobre il nuovo film di Frank Miller e Robert Rodriguez, Sin City – Una donna per cui uccidere, sequel del celeberrimo Sin City, uscito nel 2005. Eva Green, Josh Brolin, Joseph Gordon-Levitt, Rosario Dawson, Bruce Willis, Jessica Alba e Mickey Rourke sono gli attori presenti nel cast. Insieme a voi ci godiamo questa clip in esclusiva, dove la protagonista è una conturbante Eva Green come non l’avete mai vista.

    E in effetti la nostra eroina è stata pure bacchettata dalla Motion Picture Association of America perché appare troppo discinta sul poster del nuovo capitolo firmato da Frank Miller e Robert Rodriguez.

    Eva Green in Sin City 2

    Questo sequel di Sin City è l’adattamento cinematografico del graphic novel Una donna per cui uccidere pubblicato da Frank Miller nel 1993, giunto in Italia con il titolo Si può anche uccidere per lei.

    Jessica Alba

    Iniziamo con una particolarità sul film: Sin City – Una donna per cui uccidere è stato girato in digitale nativo 3D ed interamente in modalità green screen, negli studi cinematografici della Miramax. Robert Rodriguez ha spiegato che nel primo film sia troupe che attori non conoscevano bene la tecnica del green screen per cui erano un po’ a disagio e si sono dovuti fidare di lui. Questa volta invece erano tutti a loro agio con le nuove tecnologie.

    Una scena dal Sin City 2

    In quasi dieci anni gli attori si sono abituati a lavorare e a girare su green screen e questo sicuramente ha reso le cose un po’ più semplici. L’ innovazione maggiore di questo secondo capitolo è sicuramente l’uso del 3D, che riesce a far prendere vita ai disegni e all’universo disegnato da Miller. La fase di post produzione è durata più del previsto, circa due anni, tanto da rendere necessario posticipare l’uscita nelle sale cinematografiche.

    Sin City 2

    In effetti l’uscita del film era prevista per il 4 ottobre 2013, ma in seguito all’intenso lavoro dovuto alla post produzione venne posticipata al 2014. Frank Miller ha spiegato che i suoi personaggi vengono da ogni parte, dalla sua immaginazione e dal suo cervello.

    Sono cresciuto studiando come un appassionato di fiction-crime e di film noir, di certo questo si intravede nei personaggi che ho creato. Per quanto riguarda il personaggio di Eva Green, volevo che lei diventasse la quintessenza della femme fatale, che riuscisse a superare tutto quello che era stato fatto fino ad ora, volevo renderla l’ultima femme fatale vivente“.

    Rosario Dawson

    LA TRAMA: Al Kadie’s Bar di Sin City si incrociano le strade di sei personaggi assetati di vendetta. Un giovane e presuntuoso giocatore d’azzardo, Johnny (Joseph Gordon-Levitt) sfida e sconfigge più volte il perfido Senatore Roark (Powers Boothe) suscitando la sua ira e le sue minacce. La bella Nancy (Jessica Alba) – la cui vita è precipitata nel baratro dopo la morte dell’amato Hartigan (Bruce Willis) – al Kadie’s Bar fa la spogliarellista e proprio su quel palco matura il desiderio di vendicare il suo uomo con l’aiuto di Marv (Mickey Rourke). Ma soprattutto per Dwight (Josh Brolin) il bar della “città del peccato” ha un grande significato. Dopo anni, rincontra lì Ava (Eva Green), la femme fatale per cui aveva perso la testa e il cuore. Pentita per averlo fatto soffrire, Ava gli chiede aiuto per liberarsi dai soprusi del marito milionario. Ma è davvero una donna per cui uccidere?

    Eva Green

    689

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli Ultimo aggiornamento: Venerdì 26/09/2014 11:52
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI