Simona Molinari a Sanremo 2013, sorpresa sexy del festival

Simona Molinari a Sanremo 2013, sorpresa sexy del festival
da in Musica, Spettacoli

    Il Festival di Sanremo 2013 ha incoronato una nuova stella sexy della musica italiana, Simona Molinari. Chi aveva tremato all’annuncio che non ci sarebbero state vallette sul palco dell’Ariston, per fortuna è stato rassicurato dalla presenza di ospiti del calibro di Bianca Balti, Bar Refaeli, Carla Bruni e da cantanti come Annalisa e, appunto, Simona Molinari. Di tutte le donne citate, la Molinari è quella che ha osato di più, mettendo in mostra un fisico notevole oltre che una voce cristallina. Una vera e propria sorpresa, certificata anche dal plauso della rete.

    Quando è stato annunciato il cast del festival 2013, non sono pochi quelli che hanno mostrato una espressione interrogativa nel sentire il nome di Simona Molinari tra i big. Per costoro la sorpresa è stata ancora più piacevole. La cantautrice napoletana classe 1984 non era certo uno dei nomi più blasonati del lotto, nonostante non fosse nuova al palco dell’Ariston, visto che la sua carriera più ‘pop’ è iniziata proprio a Sanremo nel 2009, concorrente (e finalista) tra i giovani con il brano Egocentrica. Meno famosa di altri ma di certo non meno talentuosa.

    Anzi, Simona Molinari ha la rara fortuna di unire una voce suadente e un corpo da icona sexy, messo peraltro in mostra con grande orgoglio proprio a Sanremo attraverso abiti molto attillati e con le gambe bene in mostra. Il mix vincente non avrà convinto la giuria, che l’ha confinata al 13esimo posto nella classifica finale del festival, ma di certo ha ammaliato il pubblico da casa, che su Twitter ha decretato la sua vittoria assoluta come protagonista più sensuale della kermesse.

    Sì, anche più di top model affermate come Bar Refaeli e Bianca Balti. Questa corona non farà forse vendere dischi, ma di certo eviterà che Simona Molinari finisca nel dimenticatoio post-Sanremo che colpisce quasi tutti i cantanti.

    Il destino della cantautrice che flirta con il jazz è certificato dai dati dei motori di ricerca, che inseriscono proprio Simona Molinari tra le chiavi più utilizzate dagli italiani, anche ora che il contest ha chiuso i battenti. E’ evidente come i vestiti della cantante siano rimasti impressi nella memoria fotografica di migliaia di uomini, che ora sono spinti dalla curiosità a cercare qualche informazione in più su di lei. Da un punto di vista artistico, vi consigliamo di dare una possibilità al nuovo album di Simona Molinari, intitolato Dr. Jekyll Mr. Hyde: anche se La Felicità non vi ha proprio convinto, potrete rimanere piacevolmente sorpresi. Perché ormai è chiaro che è lei la vera sorpresa (sexy) di Sanremo 2013.

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI