NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Roberto Saviano, Zero Zero Zero: nuovo libro alla scoperta del narcotraffico

Roberto Saviano, Zero Zero Zero: nuovo libro alla scoperta del narcotraffico
da in Libri, Spettacoli
    Roberto Saviano, Zero Zero Zero: nuovo libro alla scoperta del narcotraffico

    Roberto Saviano sta per tornare sugli scaffali con il suo nuovo libro Zero Zero Zero a sette anni dal suo capolavoro Gomorra. Passano gli anni ma non cambiano le ‘ossessioni’ dello scrittore napoletano che, dopo la Camorra e la criminalità organizzata internazionale, parte con Zero Zero Zero in un viaggio nell’inferno del narcotraffico, alla scoperta della merce più desiderata dei nostri tempi: la cocaina. La forma letteraria scelta da Saviano è sempre quella mista, in grado di appassionare come un romanzo senza però perdere la profondità di un saggio ricco di documentazione.

    La notizia dell’uscita di Zero Zero Zero di Roberto Saviano è stata anticipata all’ultimo salone internazionale del libro di Francoforte, provocando un effetto a catena grazie a Internet, con i fan e i critici a chiedersi quale potesse essere mai la nuova pista seguita dall’autore nel suo percorso verso la verità. E’ stato poi lo stesso scrittore a sciogliere ogni dubbio, mettendo al centro del discorso la magnifica ossessione del nuovo secolo, quella cocaina che muove le economie di numerosi Paesi e dalle piantagioni del Sud America ogni giorno vola verso le scrivanie e i bagni delle nazioni più ricche. Una merce trafficata, desiderata e abusata, centro nevralgico di un discorso più ampio che coinvolge le derive dell’economia globalizzata e, spesso, fuori dal controllo degli Stati sovrani.

    Ancora una volta è Feltrinelli ad accogliere Roberto Saviano tra i suoi autori di punta, spiegando in una breve sinossi cosa dobbiamo aspettarci dal 5 aprile 2013, data ufficiale di uscita di Zero Zero Zero: “Il viaggio di un grande scrittore nei gironi infernali del mondo contemporaneo. L’assalto del narcotraffico ai santuari dell’economia mondiale. L’istantanea di un’epoca ossessionata dalla dipendenza. Dal guadagno. Dal consumo. La cocaina è la merce più usata, trafficata, desiderata del nostro tempo. E’ il sogno dell’eccesso senza limiti che corrode le nostre vite e la nostra società. Il petrolio bianco che accende i corpi ma distrugge le menti“.

    Dopo la provincia di Napoli di Gomorra e le periferie delle grandi città di Vieni via con me, Saviano parte questa volta per un lungo viaggio intorno al globo: dalle regioni interne del Messico agli Stati Uniti passando per la Russia degli oligarchi all’Africa delle guerre e dei dittatori, per tornare poi in Europa, approdo finale della cocaina e del sistema capitalistico criminale che regge produzione e distribuzione dell’oro bianco. Se Gomorra vi ha messo i brividi per quel che svelava del nostro Paese, preparatevi a una ‘dose’ massiccia di verità in Zero Zero Zero. Alla fine, forse, anche voi ne vorrete sempre di più, diventerete drogati. Di verità, però. Zero Zero Zero è edito da Feltrinelli al prezzo di 18 euro.

    480

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LibriSpettacoli
    PIÙ POPOLARI