Norah Jones, Happy Pills è il singolo del ritorno (video)

da , il

    Norah Jones è pronta a tornare in pista con il suo nuovo album Little Broken Hearts, e per ingannare l’attesa che ci separa dal 2 maggio 2012, data di uscita nei negozi reali e virtuali, ha deciso di pubblicare il primo singolo dalla nuova fatica. Il titolo è Happy Pills, e in meno di quattro intensi minuti ci ha ricordato ancora una volta tutti i motivi che rendono Norah Jones una grande artista e una delle voci più belle del pop contemporaneo.

    Little Broken Hearts arriva a tre anni dall’ultimo album in studio The Fall e a due dal progetto Featuring, che conteneva solo ed esclusivamente brani realizzati con altri artisti importanti come Foo Fighters, Willie Nelson e Ray Charles. Nel frattempo però la cantautrice di New York ha trovato anche il tempo per entrare in pianta stabile nel progetto The Little Willies, in cui suona pezzi classici country americani con alcuni suoi vecchi amici.

    I Little Willies hanno rilasciato solo qualche mese fa il secondo album For the good times, ed eccoci qua a parlare ancora di Norah Jones. Happy Pills è solo la prima delle dodici tracce che andranno a comporre l’affascinante viaggio Little Broken Hearts. Canzoni scritte e composte insieme al produttore statunitense Brian Joseph Burton, noto come Danger Mouse. Neanche a dirlo, il primo singolo sprizza classe da tutti i pori, pur assestandosi su toni più pop e meno jazz rispetto ai suoi esordi (da 20 milioni di copie vendute, lo ricordiamo). Brano promosso a pieni voti, che non fa che aumentare l’attesa per l’album.