Midnight in Paris: trailer italiano del film di Woody Allen

Midnight in Paris: trailer italiano del film di Woody Allen
da in Cinema, Spettacoli

    C’è un bel mistero sul titolo italiano dell’ultimo film di Woody Allen. Midnight in Paris è il titolo originale, quello con il quale è stato presentato all’ultimo Festival di Cannes 2011 e pubblicizzato fino a qualche settimana fa. Pare però che alla fine sia stato italianizzato in Mezzanotte a Parigi, cambia la forma non la sostanza (potevano tenerlo in originale).

    Sia quel che sia, non possiamo che salutare con grande gioia il progetto parigino di Woody Allen, ora impegnato sul set all’ombra del Colosseo per il suo primo film ambientato nel nostro Paese (prima ancora era stato a Barcellona per Vicky Cristina Barcelona). Sempre più regista giramondo, proprio quel Woody Allen che fino a qualche tempo fa non abbandonava mai la sua New York.

    Midnight in Paris, che uscirà in sala il 2 dicembre 2011, presenta tutte le caratteristiche delle classiche commedie made in Allen ed è reso ancora più imperdibile da un cast di altissimo livello, tra cui spiccano Owen Wilson, Rachel McAdams, Kathy Bates, Adrien Brody e Marion Cotillard, con il tanto discusso cammeo di Carla Bruni.

    La trama è in bilico tra realismo e fantasia: Gil e la sua ragazza Inez si trovano in vacanza a Parigi con la famiglia e con gli amici. Gil, interpretato da Owen Wilson, è uno scrittore di successo che, stanco della vita e del mondo di Hollywood, si allontana dalla sua solita realtà per trovare l’ispirazione necessaria per scrivere il suo primo romanzo.

    A contrastare le sue aspirazioni ci sono Inez e i suoi amici, che ritengono la carriera di sceneggiatore più redditizia di quella di scrittore.

    Mentre passeggia da solo, Gil viene avvicinato da alcuni sconosciuti che gli offrono un passaggio, e così si ritrova trasportato nella Parigi degli anni Venti, un periodo che ama ed idolatra a tal punto da scegliere di ambientare proprio lì il suo romanzo.

    Nella sua permanenza negli anni Venti, Gil incontra celebri scrittori e artisti come Ernest Hemingway, Gertrude Stein e Salvador Dalí, che lo aiutano ad uscire dal suo stallo creativo ed esistenziale dandogli consigli per il romanzo e per la vita. Gil scopre che il pensiero del “glorioso passato ormai perduto” è un filo rosso ricorrente in tutte le epoche storiche, che preferiscono guardare con nostalgia al passato piuttosto che fissare l’incertezza del futuro.

    Acclamato a Cannes 2011, Midnight in Paris si prospetta come l’ennesimo colpo riuscito di un artista incredibile in grado di reinventarsi senza mai perdere il suo marchio di fabbrica. Ecco il trailer ufficiale del film e alcune foto di scena.

    449

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI