Speciale Natale

Michael Jackson miglior cantante di sempre per NME

Michael Jackson miglior cantante di sempre per NME
da in Musica, Spettacoli, Cantanti, Freddie Mercury
Ultimo aggiornamento:
    Michael Jackson miglior cantante di sempre per NME

    Il vizio delle classifiche che tentano per forza di mettere uno dietro l’altro artisti diversi per fama e per genere ormai suona un po’ ridicolo, eppure i magazine e i siti Internet continuano a riproporli senza sosta. In questo senso gli inglesi sono come sempre in prima linea, e stavolta parliamo del magazine New Musical Express, NME.

    Il tema del sondaggione lanciato dalla rivista di musica britannica è quanto di più semplice e al tempo stesso complesso: chi è il miglior cantante della storia? Bel quesito, non fosse che lasciare il tutto al giudizio dei lettori senza stabilire un criterio minimo è davvero senza senso: stiamo giudicando la tecnica, lo stile, il feeling?

    In ogni caso, come sempre in casi del genere, la risposta del pubblico è stata incredibile, con ben dieci milioni di voti registrati alla chiusura del sondaggio: la lotta per la vittoria è stata una storia a due tra Michael Jackson e Freddie Mercury, e alla fine l’ha spuntata il king of pop.

    Una bella coincidenza, visto che qualche tempo fa è stata rilasciata la notizia che nel futuro prossimo verranno rilasciate le versioni remasterizzate proprio dei duetti tra Marcury e Jackson, provenienti nientemeno che dagli anni ’80. Gli amanti dei Queen comunque hanno subito inscenato una protesta, non credendo ai loro occhi: in effetti per molti Freddie Mercury è in assoluto il miglior performer della storia.

    MIchael Jackson porta a casa la vittoria con una media voto di 9.02 su 10, una cifra davvero clamorosa (e per certi versi assurda), mentre Freddie si deve fermare a 8.39, comunque altissima visto che il terzo classificato, ovvero Elvis Presley, raccoglie un misero 7.17.

    La classifica è comunque piena di dati discutibili, come il quarto posto assoluto di Axl Rose dei Guns ‘n’ Roses, che con il suo carisma (perché i voti non possono aver premiato effettivamente la sua voce!) supera mostri sacri come Elton John (15esimo), Aretha Franklin (decima) e Robert Plant (settimo).

    Altro risultato francamente inspiegabile è quello raggiunto da Matthew Bellamy, cantante dei Muse, per carità bravissimo ma che guadagna punti (sospettiamo) più per la fama della sua band che per meriti effettivi, tanto da piazzarsi all’11esimo posto, scavalcando, per dirne due, Jim Morrison e Steven Tyler. Ecco la classifica finale. Cosa ne pensate?

    Migliori cantanti della storia della musica:
    1. Michael Jackson
    2. Freddie Mercury
    3. Elvis Presley
    4. Axl Rose
    5. John Lennon
    6. David Bowie
    7. Robert Plant
    8. Paul McCartney
    9. Stevie Wonder
    10. Aretha Franklin
    11. Matt Bellamy
    12. Ray Charles
    13. Jim Morrison
    14. Bob Marley
    15. Elton John
    16. Kurt Cobain
    17. Steven Tyler
    18. Mick Jagger
    19. Marvin Gaye
    20. Tina Turner

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoliCantantiFreddie Mercury

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI