Speciale Natale

Marlene Kuntz, la rock band torna con l’album Nella tua luce [VIDEO]

Marlene Kuntz, la rock band torna con l’album Nella tua luce [VIDEO]
da in Musica, Spettacoli

    Marlene Kuntz è sempre sinonimo di qualità in un panorama italiano che propone poco rock e tanto (mediocre) pop. La band di Cristiano Godano torna proprio in questi giorni con il nuovo album Nella tua luce, il nono di una lunga carriera iniziata nell’ormai lontano 1990. Negli ultimi 23 anni hanno scritto capolavori come Ho ucciso paranoia, hanno riletto la PFM con la splendida cover di Impressioni di Settembre e si sono tolti lo sfizio di duettare con Skin degli Skunk Anansie. Ora tornano alle radici con il primo album autoprodotto.

    Gli undici brani contenuti in Nella tua luce sono quindi il frutto genuino della creatività dei Marlene Kuntz, senza alcuna interferenza o suggerimento da parte della casa discografica. Anche da questo punto di vista possiamo considerarlo un ritorno al passato, quel passato segnato da album come Catartica, Il vile e Ho ucciso paranoia, vere pietre miliari del rock italiano di fine millennio. Oggi li troviamo meno psichedelici e più maturi ma non meno convincenti, come ben dimostra il singolo Il genio (L’importanza di essere Oscar Wilde), rilasciato con tanto di video ufficiale per il lancio del disco.

    In realtà prima c’era stato anche un altro singolo, Solstizio, pubblicato proprio il giorno del solstizio d’estate 2013. Due gemme in un mercato musicale saturo di brani usa e getta, e infatti il pubblico ha molto apprezzato e si è impegnato a premiare la band spingendola ai primi posti della classifica degli album più venduti su iTunes. Segno che il rapporto dei Marlene con il mondo della distribuzione digitale è cambiato rispetto alla chiusura di qualche anno fa.

    E’ stato proprio Cristiano Godano a raccontare questa evoluzione, non senza una nota polemica: “Internet non ha fatto bene alla musica, è da ipocriti affermare il contrario come fanno alcuni miei colleghi. Ma ora abbiamo un atteggiamento diverso. Siamo galvanizzati da questi cambiamenti, è finita per noi la fase deprimente. Chiunque ora è costretto ad essere sveglio e a reinventarsi“.

    Non che il rock d’autore della band di Cuneo avesse bisogno di grandi rivoluzioni, ma il nuovo spirito è ben visibile tra le note di Nella tua luce. Chiudiamo con una curiosità per i fan: l’album godrà di tre anteprime live a novembre, il 9 a Moncalieri (Torino), il 15 a Trezzo sull’Adda (Milano) e il 16 a Roma.

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoli

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI