Marilyn Manson: 4 scandali del cantante più controverso di sempre

Tutti conoscono Marilyn Manson, ma sapete quali sono i 4 scandali più celebri del cantante più controverso di sempre? Perché le agitazioni per il concerto di Manson a Villafranca sono solo l'ultimo degli accadimenti scandalistici che lo hanno visto protagonista.

da , il

    Marilyn Manson: 4 scandali del cantante più controverso di sempre

    Marilyn Manson non è nuovo agli scandali che lo hanno reso uno dei cantanti più controversi di sempre: prodezze discutibili, che ne hanno fatto un personaggio sicuramente singolare, ma spesso inviso. Ultima notizia che ha come protagonista Manson è quella dell’agitazione dei cittadini di Villafranca, comune del veronese dove a breve si terrà un concerto del cantante.

    Ma questo di Villafranca è solo uno dei tanti episodi che hanno visto protagonista l’artista, per questo vi rifreschiamo la memoria con 4 scandali di Marilyn Manson, il cantante più controverso di sempre.

    1# Il concerto di Villafranca

    Fra le 3 date previste in Italia del tour di Marilyn Manson c’è anche Villafranca, paesotto del veronese dove il 26 luglio dovrebbe esibirsi l’artista. Diciamo dovrebbe poiché, sebbene la data sia stata confermata, gran parte della popolazione si oppone all’evento. Addirittura è stata promossa una petizione su CitizenGo per impedire che Manson varchi i confini di Villafranca. “Si tratta di un individuo che durante i suoi concerti è arrivato a bruciare – più volte – la Bibbia – si legge nel testo della petizione online contro Marilyn Manson -. [...] Bruciare tale libro per il suo valore è espressione di una grandissima bassezza morale e di una mancanza di rispetto per le altre persone che culmina nel disprezzo pubblico e spettacolare (cioè solo per il gusto di dare spettacolo, di fare scena) della Bibbia“. Al momento ci sono circa 2700 persone che hanno firmato e dunque aderito.

    Proteste anche dal mondo della Chiesa in quel di Villafranca, così come dal sindaco. Intanto, nel caso in cui il concerto di Marilyn Manson a Villafranca si tenga, i più strenui hanno già dichiarato che si riuniranno in preghiera durante il live.

    2# Marilyn Manson e le Bibbie bruciate

    Siamo nel 2015: era l’anno del concerto di Marilyn Manson a Firenze, dove anche qui non dimentica di dare scandalo. Infatti, durante il suo live decideva di bruciare sul palco alcune Bibbie: il caso fece subito scalpore fra i più, anche perché di lì a qualche giorno in città era atteso Papa Francesco.

    3# Il video hot con Asia Argento

    Fra i 4 scandali del cantante più controverso di sempre, non potevamo non citare quello che ha visto protagonista un video musicale di Marilyn Manson. Si tratta del videoclip di “s(AINT)” uscito nel 2004 e censurato per le scene di sesso troppo esplicite: neanche MTV, che allora programmava i suoi video musicali solo a notte fonda, diede autorizzazione alla messa in onda. Ovviamente, Manson divenne furioso e promise di pubblicarlo sul suo sito web.

    Era il 2004 e la sua partner nel video era la ribelle Asia Argento. Inutile dire che per davvero quel video musicale non lasciava nulla all’immaginazione…

    4# “Jawbreaker” e la promozione scandalosa

    Manson ha l’arte dello scandalo nel sangue, ma di certo anche le sue compagne non sono state da meno nell’assecondarlo. Nel 1999, Manson era fidanzato con Rose McGowan e per pubblicizzare il suo film in uscita, “Jawbreaker” (nelle sale italiane col titolo di “Amiche cattive” ndr), vennero lanciate le immagini promo: i due erano intenti ad atti sessuali a letto, mentre sotto giaceva un cadavere. Insomma, niente di “strano” se si pensa che stiamo parlando di Marilyn Manson e dei suoi scandali, ma le foto vennero immediatamente censurate.