Lo stravagante mondo di Greenberg, con Ben Stiller (trailer)

da , il

    Finalmente ritorna al cinema Ben Stiller, uno degli attori comici più bravi che il cinema americano abbia mai sfornato. Dopo aver dimostrato la sua bravura anche dietro la macchina da presa con Tropic Thunder, e aver combattuto di nuovo con Robert De Niro in Vi presento i nostri, l’attore torna in un ruolo a lui congeniale.

    Lo stravagante mondo di Greenberg è una commedia che ruota infatti intorno a due personaggi smarriti in un mondo che non capiscono e non li capisce. Uno è Roger, single e sulla quarantina, spiritoso, pungente e totalmente fuori dal mondo.

    Roger è a un bivio della sua vita, dopo il fallimento di una breve carriera di musicista a Los Angeles. Dopo essersi impegnato come falegname a New York, ora sostiene di non stare facendo “assolutamente nulla”. L’altro personaggio è Florence Marr, aspirante cantante interpretata da Greta Gerwig.

    Anche Florence è alla ricerca del suo posto nel mondo, e nel frattempo lavora come assistente personale presso la famiglia Greenberg. Philip Greenberg è il fratello di Roger, e così i due si incontrano. Roger viene subito attratto dalle premure di Florence e le chiede un appuntamento, lanciandosi nell’arte della seduzione.

    Allo stesso tempo tenta di riallacciare rapporti con i vecchi compagni, dalla ex-fidanzata Beth al migliore amico Ivan, cercando di far rivivere il sogno giovanile di diventare famosi come gruppo musicale. Purtroppo scoprirà che mentre tutti sono andati avanti con la vita, lui è rimasto fermo nel suo sogno.

    L’incontro tra Florence e Roger, così diversi eppure così uguali, cambierà la vita di entrambi, e si trasformerà in qualcosa di più di un semplice rapporto “professionale”. Diretto dallo sceneggiatore Noah Baumbach, Lo stravagante mondo di Greenberg (in uscita l’8 aprile 2011) è un film divertente, in perfetto stile Ben Stiller, tutto da vedere e ridere.