L’istinto del predatore di James Patterson

L’istinto del predatore di James Patterson
da in Libri, Spettacoli
    L’istinto del predatore di James Patterson

    Ad un anno esatto dalla pubblicazione del precedente Il regista di inganni arriva sugli scaffali italiani il nuovo romanzo di James Patterson, intitolato L’istinto del predatore. La casa editrice Longanesi continua così la opera di completamento della produzione di uno degli autori di thriller più apprezzati di sempre.

    L’istinto del predatore (titolo originale Cross Country) è parte della serie dedicata da Patterson al personaggio di Alex Cross e costituisce il 14esima tassello di un puzzle che ad oggi conta 18 pezzi, visto che negli USA nel 2011 è uscito l’ultimo Kill Alex Cross. Il ciclo di Alex Cross rappresenta senza dubbio la parte di maggior successo della sua produzione, ma bisogna comunque ricordare altri cicli come Le Donne Del Club Omicidi o la serie per ragazzi Maximum Ride.

    Basta leggere questi titoli per rendersi conto di come le storie di James Patterson abbiamo spesso fatto il grande salto dalla carta al grande schermo, e Alex Cross non rappresenta certo un’eccezione visto che ha fatto la sua comparsa al cinema con il volto di Morgan Freeman ne Il Collezionista.

    Uno dei personaggi più affascinanti del thriller a stelle e strisce torna dunque con un nuovo caso che si apre alle undici di sera di una normalissima domenica, quando Alex Cross viene convocato dal dipartimento di polizia di Washington sulla scena del crimine, che è poi una bellissima villa a tre piani in stile coloniale. Facce scure attendo Cross al suo arrivo, e lui ha già intuito che si troverà davanti uno spettacolo raccapricciante.

    La realtà supera però ogni immaginazione: cinque persone, un’intera famiglia massacrata con una violenza e una ferocia inaudite. Quel che è peggio è che Cross conosceva bene una delle vittime, Ellie, ex compagna di università e suo primo amore. Fatto curioso e apparentemente inspiegabile, sul luogo del delitto sono presenti anche due agenti della CIA. L’unico indizio nelle mani della polizia è il libro che Ellie stava scrivendo sulla situazione sociopolitica dell’Africa centrale. Tutto sembra collegato: un personaggio misterioso che si nasconde dietro il nome di battaglia Tigre e il massacro seriale di afroamericani a Washington.

    L’istinto del predatore è edito da Longanesi al prezzo di € 16,40.

    390

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LibriSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI