Lindsay Lohan scandalosa nel trailer del film The Canyons [VIDEO]

da , il

    Esce il primo trailer di The Canyons con Lindsay Lohan, ed è subito scandalo. Tra processi, riabilitazione e servizi sociali Lindsay Lohan non ha avuto molto tempo per il cinema, negli ultimi anni. La sua carriera da attrice sembrava in fase di stallo, affossata dai troppi problemi personali. Eppure, ogni volta che il suo nome viene accostato a un film, si sente un fermento notevole in rete. A maggior ragione poi se il film in questione è diretto dal regista (e sceneggiatore) cult Paul Schrader, quello di Toro Scatenato, ed è scritto da Bret Easton Ellis, quello del romanzo American Psycho. The Canyons riuscirà ad segnare il rilancio definitivo della carriera di Lindsay Lohan?

    Il dubbio è legittimo perché nel recente passato neanche Robert Rodriguez, che l’aveva voluta in Machete, era riuscita a liberarla dai suoi problemi. Problemi che le hanno fatto perdere ruoli su ruoli, come accaduto per il tanto chiacchierato Lovelace, in cui doveva interpretare la prima diva a luci rosse Linda Lovelace (parte poi finita ad Amanda Seyfried). Con The Canyons la bionda Li.Lo ottiene la sua ennesima seconda opportunità, in una storia che, peraltro, ben si adatta al suo status di ‘ragazza maledetta’. Accanto a lei troveranno spazio Gus Van Sant, regista qui al suo esordio davanti alla telecamera, e James Deen, attore di film per adulti finito di recente in prima pagina per il video amatoriale a luci rosse con la protagonista di Teen Mom Farrah Abraham.

    The Canyons racconta la storia di cinque ventenni alla ricerca del successo in una Los Angeles mai così conturbante. Al centro della scena Tara (Lindsay Lohan), aspirante attrice presa in una ragnatela sensuale e torbida con il suo produttore e fidanzato Christian (James Deen). I due fin dal trailer promettono scintille, nel caso specifico scene di sesso ad alto tasso di realismo. Lei è di nuovo sensuale come non mai, anche se sul set non ha fatto mancare qualche intemperanza. Il regista, pur rimarcando i suoi atteggiamenti da diva capricciosa (si presentava spesso in ritardo sul set) l’ha anche celebrata paragonandola nientemeno che alla grande Marilyn Monroe: “Vivono nello spazio esistente tra l’essere attori e l’essere una celebrità”. Un po’ esagerato, ma comunque non vediamo l’ora di rivedere all’opera Lindsay Lohan in The Canyons.