9 libri per l’estate da leggere assolutamente sotto l’ombrellone

Quali sono i titoli da consumare avidamente durante il perfezionamento della tintarella? 9 libri da leggere sotto l'ombrellone, ferventi compagni di letture per rendere più piacevoli le giornate in spiaggia. Tra saggi, gialli, saghe e distopie, non manca lo spazio per un graphic novel: e c'è persino... un Premio Strega.

da , il

    9 libri per l’estate da leggere assolutamente sotto l’ombrellone: quali sono i titoli più o meno noti da portarsi in spiaggia per una compagnia perfetta durante le lunghe ore della tintarella? Potremmo dire che visto l’anno editoriale appena passato c’è più che l’imbarazzo della scelta: nei primi sei mesi del 2017 sono stati pubblicati talmente tanti titoli da rendere la selezione dei libri per l’estate molto difficili. A questi si aggiungono dei titoli imperdibili dall’anno scorso: ecco 9 libri per l’estate da leggere assolutamente sotto l’ombrellone.

    1. Daniel Cuello – Residenza Arcadia

    Tra i 9 libri per l’estate da leggere assolutamente sotto l’ombrellone non potevamo che inserire un graphic novel, scritto da uno dei migliori autori del nostro paese: ‘Residenza Arcadia’ di Daniel Cuello, pubblicato da Bao Publishing, è il racconto di un condominio di periferia abitato da anziani, dove tra liti e battibecchi c’è spazio per amore e altri sentimenti molto intensi.

    2. Paolo Cognetti – Le otto montagne

    Il libro che ha vinto il Premio Strega 2017 è da recuperare assolutamente: ‘Le otto montagne’ di Paolo Cognetti è il racconto di una amicizia dal sapore antico, e riuscirà ad estraniarvi e a farvi sentire la frescura anche in pieno solleone. Poi con calma potete pure leggervi tutti i libri di Paolo Cognetti.

    3. Margaret Atwood – Il racconto dell’ancella

    Angosciante, distopico, vi farà sentire lontani dal mondo e completamente estranei dalle dinamiche della spiaggia: ‘Il racconto dell’ancella’ di Margaret Atwood è un libro che conquisterà gli amanti delle storie postmoderne. La nuova edizione è pubblicata da Ponte Alle Grazie. E quando tornate dalle ferie vi aspetta anche la serie tv The Handmaid’s Tale, una delle migliori serie di fantascienza per il 2017.

    4. Matteo Nucci – È giusto obbedire alla notte

    Anche questo pubblicato da Ponte Alle Grazie, ‘È giusto obbedire alla notte’ di Matteo Nucci è stato candidato al Premio Strega 2017: per gli amanti delle storie di comunità di emarginati nelle periferie, in questo caso quella di Roma, intrise di segreti e solidarietà, è un libro perfetto.

    5. Maurizio De Giovanni – Rondini d’inverno. Sipario per il commissario Ricciardi

    L’ultimo capitolo della saga della fortunata saga ambientata nella Napoli degli anni 30 e inventata da Maurizio De Giovanni, si intitola ‘Rondini d’inverno. Sipario per il commissario Ricciardi’ e finalmente porta alla conclusione tutte le traversie personali di uno dei poliziotti più affascinanti e amati della letteratura contemporanea. Come gli altri, è pubblicato da Einaudi.

    6. Federico Baccomo – Anna sta mentendo

    Cosa fareste se un’applicazione vi segnalasse che la vostra donna vi sta dicendo una bugia ogni volta che vi scrive su Whatsapp? ‘Anna sta mentendo’ di Federico Baccomo, ex blogger e avvocato prestato felicemente alla letteratura, è una storia intrigante pubblicata da Giunti su come anche le relazioni più felici possano essere disturbate dalle ingerenze tecnologiche.

    Leggi: I libri indispensabili per capire le donne

    7. Emily Witt – Future S£x

    Dove sta andando la nostra società dal punto di vista delle relazioni fisiche? Emily Witt indaga in ‘Future Sex’, edito da Minimum Fax, come l’esposizione del sesso, e la libertà sessuale sempre più sfrenata grazie a media, tv e web, abbia modificato anche le relazioni interpersonali. Un interessantissimo e disincantato saggio da divorare completamente!

    8. Vins Gallico e Fabio Lucaferri – La barriera

    Scritto a quattro mani da due autori più che promettenti, Vins Gallico e Fabio Lucaferri, ‘La barriera’ è un romanzo ambientato nel 2029 e sinistramente simile alla situazione attuale per quanto riguarda frontiere e barriere. Pubblicato da Fandango, è la storia di persone che tentano di ottenere illegalmente una identity matrix, codice identificativo per registrare i dati anagrafici di ciascuno pur di salvarsi, è straziante e più reale del vero. Da leggere assolutamente.

    9. Annalisa De Stefano – Un nessun dove verissimo

    Concludiamo l’elenco dei 9 libri per l’estate da leggere assolutamente sotto l’ombrellone con una chicca nascosta: ‘Un nessun dove verissimo’ di Annalisa De Stefano è un romanzo di formazione tardiva che racconta di uno scrittore, di quattro personaggi in cerca di una storia e dell’amore per i libri. Buona lettura!