Speciale Natale

Libri estate 2013: i 5 romanzi da portare in vacanza

Libri estate 2013: i 5 romanzi da portare in vacanza
da in Libri, Spettacoli
    Libri estate 2013: i 5 romanzi da portare in vacanza

    Gli italiani non sono un popolo di grandi lettori ma, quando arrivano l’estate e le ferie, nessuno rinuncia a una corposa scorta di libri da leggere sotto l’ombrellone. Quali sono i libri dell’estate 2013? Il titolo più venduto è di sicuro Inferno di Dan Brown ma, a meno che non siate patiti dello scrittore americano, non è certo questa la scelta migliore per un’estate appassionante. Per fortuna sugli scaffali si trovano opzioni molto più interessanti dell’ennesimo besteller scontato. Ecco le nostre proposte per i 5 romanzi da portare in vacanza nell’estate 2013.

    Joyland di Stephen King
    Non potevamo non partire dal maestro del brivido Stephen King che, in questo 2013, ci ha regalato uno dei suoi migliori romanzi da molti anni. Ormai lo scrittore del Maine sembra avere abbandonato le atmosfere horror canoniche dei suoi primi capolavori, in favore di un approccio più misterioso e fantastico. Protagonista è Devin Jones, studente universitario squattrinato e con il cuore a pezzi che, per dimenticare un tradimento e guadagnare qualche dollaro, decide di accettare il lavoro in un luna park. Qui troverà strani personaggi e il fantasma di una ragazza massacrata. Joyland è edito da Sperling & Kupfer al prezzo di € 19,90.

    Lui è tornato di Timur Vermes
    Il caso editoriale del 2013 e un romanzo che in Germania ha scatenato un dibattito piuttosto violento. Perché? Perché il protagonista è Adolf Hitler, ma non ritratto durante il suo periodo da Fuhrer nazista bensì trasportato per magia ai giorni nostri. Come si troverà il fautore della pura razza ariana e dello spazio vitale in una Germania multietnica? Ma soprattutto, come reagirà l’opinione pubblica al ritorno del leader che li ha portati alla rovina? Il fascino delle parole del Fuhrer faranno di nuovo presa sul popolo tedesco? Lui è tornato è edito da Bompiani al prezzo di € 18,50.

    La macchina dei corpi di Warren Ellis
    Warren Ellis è nome molto noto agli appassionati di comics a stelle e strisce. Autore di serie culto come Transmetropolitan e Authority ma anche di fumetti mainstream per la Marvel e la Dc, Ellis è anche romanziere esplosivo. La macchina dei corpi fa seguito a Con tanta benzina in vena del 2007 e ci trasporta in una New York che somiglia a un corpo in agonia. Qui si muove un serial killer che agisce secondo un metodo in apparenza incomprensibile. Sulle sue tracce John Tallow, il detective che per caso ha scoperto il sacro reliquiario delle armi che potrebbero risolvere decenni di casi insoluti.

    La macchina dei corpi è edito da Longanesi al prezzo di € 16,40.

    Un covo di vipere di Andrea Camilleri
    Quando si parla di giallo in Italia, Andrea Camilleri è ancora il nome da leggere su tutti e tutto. Questo romanzo segna il ritorno del Commissario Montalbano, personaggio icona della sua produzione e della letteratura contemporanea italiana. Dopo uno strano sogno Montalbano incontra un barbone ma viene richiamato al dovere: è stato assassinato con un colpo di rivoltella alla nuca il ragionier Cosimo Barletta. Tra indagini, moventi incomprensibili e i consueti intrecci della vita privata del Commissario, ancora una volta Camilleri centra il bersaglio. Un covo di vipere è edito da Sellerio al prezzo di € 14,00.

    La stanza della morte di Jeffery Deaver
    Uno dei maestri del thriller a stelle e strisce torna con il suo personaggio più amato, Lincoln Rhyme. Ne è passata di acqua sotto i ponti da Il collezionista di ossa del 1997, ma il criminologo del PERT (Phisical Evidence Research Team) dell’FBI continua ad appassionare con le sue indagini. Questa volta la scena del crimine è alle Bahamas, dove un cecchino ha ucciso Robert Moreno, cittadino americano e noto attivista a favore dei diritti dei popoli del Sud America. L’omicidio è stato commissionato dal governo degli Stati Uniti per sventare i piani terroristici dell’uomo, ma i primi accertamenti rivelano che Moreno stava preparando una manifestazione pacifica e non un attentato. La stanza della morte è edito da Rizzoli al prezzo di € 18,50.

    666

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LibriSpettacoli

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI