Led Zeppelin, Celebration Day: ritorno della storica band rock [VIDEO]

Led Zeppelin, Celebration Day: ritorno della storica band rock [VIDEO]
da in Concerti, Musica, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Celebration Day segna il ritorno dei Led Zeppelin nei negozi di musica. Non si tratta, ovviamente, di un nuovo album di inediti pure tanto richiesto dai fan di tutto il mondo, bensì della riproposizione audio e video dello storico concerto tenuto alla O2 Arena di Londra il 10 dicembre 2007. A conti fatti, si tratta dell’ultima esibizione di una band che ha scritto pagine immortali della storia del rock ma che è stata troppo presto distrutta dalla tragica morte del batterista John ‘Bonzo’ Bonham. Lui in quella serata magica non c’era, ma il suo spirito sì.

    Quella dei Led Zeppelin non è stata una reunion come tante se ne vedono al giorno d’oggi nel rock. Non sono loro l’ennesima band di vecchie glorie in cerca di qualche altro euro da mettere in banca (chi ha detto Sex Pistols?). Nel dicembre 1980, dopo la morte di Bonzo, la band rilasciò questo comunicato: “Desideriamo rendere noto che la perdita del nostro caro amico ed il profondo senso di rispetto che nutriamo verso la sua famiglia ci hanno portato a decidere – in piena armonia tra noi ed il nostro manager – che non possiamo più continuare come eravamo”. Da quel giorno la band ha smesso di esistere, per sempre.

    Qualche concerto sporadico in occasioni particolari (come il Live Aid) ma mai la sensazione che i tre superstiti Jimmy Page, Robert Plant e John Paul Jones potessero realmente dare nuova vita al dirigibile. Il concerto del 2007 rappresenta quindi un documento unico, una vera e propria celebrazione della band e della sua immensa storia musicale. Celebration Day appare quindi il titolo perfetto per commentare l’intera operazione che, seppure estemporanea, farà la gioia degli amanti del vero rock. I tre Led Zeppelin originari, in stato di grazia, sul palco sono accompagnati da Jason Bonham, che è poi il figlio di John, e il cerchio si chiude.

    Neanche a dirlo, la scaletta è di quelle da mozzare il fiato.

    I titoli parlano da soli, e sono di certo noti anche a coloro che non masticano rock: Good Times Bad Times, Black Dog, No Quarter, Dazed and Confused, Stairway to Heaven, The Song Remains the Same, Kashmir, Whole Lotta Love, Rock and Roll, Misty Mountain Hop. Due ore di pura magia, che ora anche chi non era a Londra nel 2007 potrà rivivere grazie al Dvd, Blu-Ray e cd di Celebration Day, da un paio di giorni in vendita. Non servono davvero altre parole, tranne il consiglio di procurarsi al più presto questa ennesima pietra miliare della musica a titolo Led Zeppelin.

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ConcertiMusicaSpettacoli Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 18:38
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI