L’alba del pianeta delle scimmie: trailer italiano

L’alba del pianeta delle scimmie: trailer italiano
da in Cinema, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    L’alba del pianeta delle scimmie è per molti versi ancora un mistero, anche a causa delle scarse informazioni che i diretti interessati hanno rilasciato sul film. La questione di fondo riguarda la sua stessa natura: si tratta di un prequel della saga originale partita con Il pianeta delle scimmie oppure di un reboot totale, la nuova moda di Hollywood?

    Prima che venissero rilasciate le prime immagini tutti pensavano ad un remake di 1999: Conquista della Terra del 1972, ma poi il regista è intervenuto per spegnere questi rumors, parlando di vero e proprio reboot, ovvero riscrittura della storia, il che slegherebbe del tutto L’alba del pianeta delle scimmie dalla saga degli anni ’70. Guardando il trailer, però, l’impressione è un’altra.

    E torniamo al quesito iniziale: a noi a giudicare dal trailer sembra proprio di trovarsi davanti ad un prequel, che racconta come si è arrivati al disastro totale del pianeta Terra in mano alle scimmie evolute ed intelligenti. In ogni caso, il trailer italiano convince, e fa salire l’attesa per l’uscita in sala.

    Purtroppo ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di potersi godere questo bel progetto, visto che L’alba del pianeta delle scimmie uscirà da noi soltanto il 23 settembre 2011, mentre negli Stati Uniti potranno vederlo dal 5 Agosto 2011. Dietro la macchina da presa troviamo come detto Rupert Wyatt, mentre i protagonisti saranno James Franco e la bellissima Freida Pinto.

    A dominare il film, però, saranno gli effetti digitali (CGI), curati dalla Weta Digital, lo stesso studio autore della magnificenza di Avatar. A dare vita alla scimmia più importante della storia, Caesar, sarà Andy Serkis, ormai abituato a non comparire sullo schermo, visto che ha già portato alla vita digitale Gollum de Il Signore degli Anelli e il gorilla di King Kong.

    Veniamo infine alla storia: ci troviamo nella San Francisco dei giorni nostri, dove un gruppo di ricercatori, guidato dal dottor Will Rodman, è riuscita a realizzare un farmaco che è in grado di riparare le cellule danneggiate del cervello affetto dal morbo di Alzheimer.

    Prima di metterlo in circolazione però, è necessario sperimentarlo sugli esseri geneticamente più simili all’uomo, ovvero le scimmie.

    Il piccolo effetto collaterale del farmaco è che le scimmie sviluppano anche l’attività intellettiva. In particolare è proprio Caesar ad aver raggiunto un grado di intelligenza e percezione tale da fargli comprendere lo stato di schiavitù in cui versano lui e i suoi simili.

    A questo punto, per le scimmie esisterà solo una soluzione ai loro problemi: la ribellione. La scienza e i suoi limiti morali in un action di stampo fantascientifico che promette davvero grandi cose. Non ci resta quindi che aspettare il 23 settembre 2011.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI