Speciale Natale

La vita non è in rima, nuovo libro di Luciano Ligabue

La vita non è in rima, nuovo libro di Luciano Ligabue
da in Libri, Spettacoli
    La vita non è in rima, nuovo libro di Luciano Ligabue

    Musica e parole si intrecciano quando si parla di Luciano Ligabue. Il rocker di Correggio sta per tornare in scena con il libro La vita non è in rima (per quello che ne so), gustoso antipasto per quello che sarà uno degli eventi musicali del 2013: il nuovo album di inediti in studio previsto per fine novembre. Per ingannare l’attesa Ligabue ha pensato bene di raccontare il suo mondo e la sua arte in un libro che, testuali parole dell’editore, “stupirà anche chi (come ognuno dei suoi tantissimi fan) pensa di sapere già tutto di lui“. Un viaggio in un pezzo di storia del rock italiano.

    Fin dagli anni ’90 Luciano Ligabue ha portato avanti una carriera da scrittore in parallelo a quella più celebre di musicista. La raccolta di racconti Fuori e dentro il Borgo del 1997 lo porta addirittura a conquistare il Premio Elsa Morante, segno che le qualità letterarie ci sono tutte. Negli anno sono poi arrivati il primo romanzo La neve se ne frega (2004) e la nuova raccolta Il rumore dei baci a vuoto (2012), ma questo La vita non è in rima (per quello che ne so) è qualcosa di diverso rispetto al passato. Non si tratta di un romanzo ma di una sorta di racconto di se stesso, una confessione che Ligabue ha sciorinato in 12 ore di conversazione con un giornalista. Da qui 11 capitoli di un libro che è metà intervista e metà memoria, in bilico tra passato e presente (visto che commenta anche i testi dell’album prossimo venturo).

    I fan del Liga sanno benissimo che il titolo è in realtà un verso della canzone Ti Sento, tratta dal fortunato Fuori come va? del 2002. In quel verso è racchiuso anche il senso del libro in questione, perché la vita non è quasi mai in rima, quindi i conti non sempre tornano come noi vorremmo.

    Anche se si è una rockstar. Questo però significa anche che nulla è scritto e che non siamo chiusi in uno schema precostituito, quindi possiamo inventarci (o re-inventarci) ogni giorno. Attraverso la scrittura, ad esempio, che è anche visione del mondo. E proprio la scrittura è la grande protagonista, dalle sue canzoni ai libri passando per i film, perché è attraverso le parole che Ligabue ormai da quasi 30 anni ci racconta la sua storia. Che è poi la storia di tantissimi fan che attendono con trepidazione il nuovo album, prima che il 2014 ci porti il nuovo tour negli stadi. La vita non è in rima (per quello che ne so) è edito da Laterza al prezzo di 14 euro, diponibile dal 5 settembre 2013.

    453

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LibriSpettacoli

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI