Illuminati di Adam Kadmon, libro tra misteri e cospirazione globale

Illuminati di Adam Kadmon, libro tra misteri e cospirazione globale
da in Libri, Spettacoli
    Illuminati di Adam Kadmon, libro tra misteri e cospirazione globale

    Illuminati – Viaggio nel cuore nero della cospirazione mondiale di Adam Kadmon, un libro uscito da pochi giorni e subito salito ai primi posti delle classifiche di vendita. Un saggio che esplora il mistero che si nasconde dietro la società segreta che guiderebbe il destino mondo dietro le quinte di quel che noi chiamiamo realtà. Un argomento difficile e dibattutto, che ha prodotto negli anni decine di libri più o meno validi. A cosa si deve il successo di quest’ultima uscita? Probabilmente al suo autore, il non meno misterioso Adam Kadmon, voce critica nota agli spettatori del programma Mistero di Italia 1.

    Adam Kadmon, ovviamente, non rappresenta la vera identità dell’autore, che utilizza questo pseudonimo anche in televisione (dove appare mascherato). Il nome è tratto dalla Cabala e significa più o meno ‘uomo originario‘, un rimando che aggiunge ulteriore mistero al mistero di colui che viene spesso chiamato ‘profeta del nuovo millennio’. Di sicuro è uno dei personaggi più pittoreschi e originali che la televisione di oggi possa vantare, titolare di una sezione speciale dedicata ai complotti a Mistero. Il complotto è il pane quotidiano di Adam Kadmon, che da anni porta avanti anche un blog specifico sull’argomento, in cui sciorina le sue teorie che, anche se potrebbero sembrare campate in aria, in realtà sono molto ben documentate. Gli Illuminati, in particolare, sono una sua ossessione.

    Chi sono gli Illuminati? In origine l’Ordine degli Illuminati era il nome di una società segreta nata nella Germania del 1700, dedita a pratiche mistiche per l’ascesa a Dio. A questa matrice occulta si sono ispirate poi le società che nei secoli successivi hanno ripreso il nome Illuminati, pur avendo poco a che fare con l’Ordine originario. La radice teorica che accomuna tutte le sette di questo tipo è il mondialismo, ovvero l’ideale di un controllo gerarchico senza confini, che concentri sapere e potere nelle mani di pochi, unici depositari della conoscenza. Questo porta a un corollario inevitabile: i grandi eventi della Storia dell’umanità sarebbero stati programmati e gestiti da un manipolo di uomini che tessono le nostre vite come trame di un arazzo oscuro.

    Verità o speculazione senza fondamento? E’ questo che cerca di dimostrare Adam Kadmon, a sua volta personaggio piuttosto discusso e spesso aspramente criticato.

    La sinossi di Illuminati lascia davvero pochi dubbi in merito alla posizione dell’autore: nel 1990 agenti federali fanno irruzione in un’azienda di giochi americana portando via tutti i computer, alcuni dei quali mai più restituiti, anche quando le accuse che avevano portato al blitz decadono. Tra i materiali sequestrati c’è anche un gioco di carte, chiamato appunto “Illuminati”. Secondo Kadmon la vera ragione del sequestro sono proprio le carte, che riportano immagini molto simili ad altre diventate poi notissime dell’esplosione delle Twin Towers, dell’aereo schiantato sul Pentagono o del maremoto di Fukushima.

    Potrebbe quindi esserci un collegamento tra questo episodio e gli esclusivi incontri del Bohemian Club, che riunisce nomi come Rockefeller, Kissinger e molti presidenti americani, o del Gruppo Bilderberg, a cui fa capo il gotha della finanza e della politica europea e mondiale. L’ipotesi è che esista un ristretto gruppo di persone talmente potenti da infiltrarsi in ogni ambito della vita sociale e politica mondiale e di influenzare ogni decisione. Tutti farebbero parte di una società segreta di origini lontane, quella degli Illuminati. A voi la scelta di campo: credere o non credere ai documenti e alle coincidenze? Quel che è certo è che Adam Kadmon con questo libro edito da Piemme al prezzo di 17,50 euro, pone molti dubbi. Le certezze, purtroppo, non fanno parte del sistema voluto dagli Illuminati.

    627

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LibriSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI