I migliori manga e fumetti giapponesi da leggere e collezionare

Tra manga d'amore, generi e sottogeneri, tipi di manga e categorie, una panoramica sull'universo (e sulla differenza tra manga e anime) che il Sol Levante ha esportato in tutto il mondo.

da , il

    I migliori manga e fumetti giapponesi da leggere e collezionare

    Il mondo dei manga è molto vasto e capire quali siano i migliori manga e fumetti giapponesi da leggere e collezionare è una vera impresa. Tra tutti i tipi di manga e i generi, oltre ai fumetti manga d’amore e quelli di maggiore azione, ci sono tantissime categorie di manga. Prima di tutto bisogna comprendere la differenza tra manga e anime, poi possiamo addentrarci in un universo vastissimo di fumetti e molto intricato per conoscere i migliori manga e fumetti giapponesi da leggere e collezionare.

    La differenza tra manga e anime è facilissima: i manga sono i fumetti che si leggono da destra a sinistra, secondo l’alfabeto giapponese, mentre gli anime sono l’animazione video dei manga. Per semplificare, i cartoni animati sono gli anime e si ispirano ai manga.

    I generi dei manga sono davvero numerosi ma per comodità di parla di manga in generi e sottogeneri: i primi servono a suddividere il pubblico per età e sesso, mentre i sottogeneri distinguono il contenuto trattato. Le categorie di manga principali si inquadrano in dramma, commedia, fantasy, thriller: si tratta di diversi tipi di manga a seconda delle storie raccontate.

    Tra i generi di manga più comuni ci sono gli shojo e gli shonen, qui si concentrano i principali fumetti manga d’amore (femminili e maschili); molto noti anche i seinen, che sono riservati agli adulti.

    Leggi: Le più famose eroine dei manga giapponesi

    I fumetti manga giapponesi sono diventati molto famosi anche all’infuori del Sol Levante: i manga più famosi hanno conquistato il mondo e sono diventati celebri ovunque. Tra i manga più belli e conosciuti al mondo ci sono Ranma 1/2 (genere fantasy), Death Note (genere Suriraa, ovvero thriller), Naruto (genere shonen), Devilman, l’immarcescibile Dragon Ball e lo storico Ken Il Guerriero.

    Considerati tra i manga più venduti sono i conosciutissimi Lupin III, Detective Conan, Mazinga Z (che è del genere mecna, ovvero meccanico, dove sono coinvolti i robot) oppure i manga e anime per bambini (genere Kodomo) come Doraemon e Hamtaro, che prevedono storie molto semplici e facilmente comprensibili.

    Per avvicinarsi ai manga dipende molto dai gusti personali: i fumetti manga giapponesi sono una forma di letteratura, quindi se siete appassionati di storie drammatiche vi piaceranno i manga che raccontano storie importanti, mentre gli amanti delle comedy si troveranno a proprio agio con gli aniparo (sorta di parodie, molto più scherzosi).

    Il mondo dei manga è variegatissimo ed è davvero per tutti: quindi se pensavate di tuffarvi tra i fumetti manga giapponesi, troverete sicuramente il vostro preferito.