NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Gli 11 migliori chitarristi italiani, la classifica

Gli 11 migliori chitarristi italiani, la classifica

Quali sono i chitarristi più importanti d'Italia, che hanno saputo farsi riconoscere con suoni, assoli, riff entrati nella storia della musica? Proviamo ad elencare i migliori in base a storie, successi, tonfi e particolarità: ecco una breve classifica.

da in Musica, Spettacoli
    Gli 11 migliori chitarristi italiani, la classifica

    Gli 11 migliori chitarristi italiani, la classifica: è possibile stilarne una senza lasciare fuori certi nomi che farebbero gridare allo scandalo? Beh sì: si possono elencare i chitarristi più importanti della storia della musica italiana senza quasi fare torto a nessuno. Almeno, noi di QNM ci abbiamo provato: ecco la classifica degli 11 migliori chitarristi italiani per successi, suono, riconoscibilità e altri parametri che li hanno resi fondamentali.

    Alberto Radius

    Gli 11 migliori chitarristi italiani, cominciamo la classifica: Alberto Radius è un nome sconosciuto ai più, ma è stato il chitarrista di Lucio Battisti e dei Formula 3, gruppo che accompagnava proprio Battisti nelle primissime registrazioni. Pulito ed elegante, Alberto Radius ha contribuito non poco a definire i brani del cantautore di Poggio Bustone.

    Massimo Varini

    È in buona sostanza il fratello maggiore dei turnisti italiani: Massimo Varini è un nome noto a chi suona la chitarra, mentre i meno attenti se lo ricorderanno a fianco di Nek, col quale continua a collaborare, Laura Pausini e Biagio Antonacci. Una curiosità: era lui il chitarrista della band di Cristina d’Avena nello show televisivo Cri Cri di fine anni Ottanta.

    Pino Daniele

    Dalla sua scomparsa nel 2015 si sono moltiplicati gli elogi per Pino Daniele, eccellente cantautore ma soprattutto ottimo chitarrista, tanto da meritare un posto nella classifica dei migliori chitarristi italiani. Il cantautore napoletano merita di essere riscoperto in questa veste, soprattutto nei primi dischi come ‘Terra mia’ o ‘Nero a metà’, dove sfogava tutta la sua vena blues mediterranea.

    Ivan Graziani

    Chitarrista e cantautore geniale dalla forte matrice rock e blues, Ivan Graziani è stato uno dei migliori interpreti e precursori del rock italiano. Alla chitarra dedicò anche uno dei suoi singoli più famosi, ‘Il chitarrista’, ma per sentire il suo ritmo e le sue capacità si possono ascoltare anche ‘Monna Lisa’ e ‘Pigro’. È scomparso nel 1997.

    Luca Colombo

    Se siete appassionati di televisione e avete in mente un chitarrista biondo che ha suonato in tante trasmissioni (X Factor, Passaparola, Maurizio Costanzo Show), probabilmente avete ascoltato il suono di Luca Colombo, uno dei più bravi session man di chitarra del nostro paese. Dal 2007, Luca Colombo è prima chitarra nell’Orchestra di Sanremo, che esegue dal vivo le canzoni durante il Festival.

    Corrado Rustici

    Produttore di Zucchero e della primissima Elisa (ma anche di Whitney Houston, Elton John, Ligabue e Francesco De Gregori per fare qualche altro esempio), Corrado Rustici è uno dei migliori e più riconoscibili chitarristi italiani di tutti i tempi, soprattutto grazie al suo lavoro collaterale in studio. Per Zucchero ha curato le chitarre di tutti i tour tra gli anni Ottanta e Novanta.

    Maurizio Solieri Vasco

    Se dici chitarra rock, pensi a Vasco: e se pensi a Vasco Rossi, automaticamente chiami in causa Maurizio Solieri, il chitarrista e sodale del rocker di Zocca dal 1976 quasi ad oggi, perché i due hanno spesso discusso tra abbandoni e ritorni. Basti pensare che Maurizio Solieri ha contribuito a scrivere ‘Ridere di te’ per farsi un’idea del suo stile.

    Ghigo Renzulli

    Federico ‘Ghigo’ Renzulli, chitarrista dei Litfiba, è uno degli 11 migliori chitarristi italiani per la sua particolare caratterizzazione del suono della band fondata negli anni Ottanta assieme a Piero Pelù: senza di lui, il sound dei Litfiba non sarebbe stato sicuramente lo stesso. Due brani per inquadrarlo: ‘Lo spettacolo’ e ‘Lacio Drom’.

    Dodi Battaglia

    Leader nei Pooh, Dodi Battaglia è sul terzo gradino del podio ma ciò non significa che non sia uno dei migliori chitarristi di tutti i tempi: il suo stile e il suo suono hanno caratterizzato quarant’anni di carriera della band, che ha dato l’addio alle scene proprio lo scorso anno. Nel 1986 ha vinto il premio come miglior chitarrista italiano e miglior chitarrista europeo secondo la rivista Stern. È tuttora considerato uno dei più importanti del nostro paese.

    Cesareo

    Lo avevamo inserito nella lista dei chitarristi italiani migliori di sempre e non potevamo escluderlo dalla top three: Cesareo, al secolo Davide Civaschi, chitarrista di Elio e Le Storie Tese ed uno dei più celebri d’Italia per il suo stile poliedrico, ispirato a Frank Zappa.

    Franco Mussida

    Nella lista degli 11 migliori chitarristi italiani, la classifica al numero uno non può che contemplare il decano dei ‘manici’: Franco Mussida, chitarrista della Premiata Forneria Marconi e ottimo solista, che ha fatto la storia del rock progressive italiano grazie ai suoi riff e ai suoi assoli. Se volete riscoprire alcuni suoi grandi classici, i migliori sono sempre ‘È festa’ e ‘La carrozza di Hans’.

    1244

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoli
    PIÙ POPOLARI