Humandroid, trailer e clip esclusiva del nuovo film di Neill Blomkamp

Humandroid, trailer e clip esclusiva del nuovo film di Neill Blomkamp
da in Cinema, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Humandroid: clip del film

    Chappie è speciale: non è come gli altri umani e non è un robot punto e basta: è un robot con un’anima, e voi non vorrete fare altro che conoscerlo! Neill Blomkamp firma questo lungometraggio che uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo 9 aprile 2015. In alto potete vedere il primo trailer in italiano del film.
    Di seguito, invece, continuate a leggere per saperne di più di questo nuovo shi-fi sceneggiato da Blomkamp insieme a Terri Tatchell, e che vede nel cast anche due componenti della band sudafricana Die Antwoord.

    Chappie_1200x444_01

    HUMANDROID – LA PAGINA FACEBOOK

    Neill Blomkamp, già regista di District 9 ed Elysium, sbarca nelle sale cinematografiche mondiali con Humandroid, film che come titolo originale invece mantiene il nome del protagonista, Chappie, appunto.

    Nel cast: Sharlto Copley (attore feticcio di Blomkamp protagonista di District 9 e nel cast di Elysium), Dev Patel, Sigourney Weaver, Hugh Jackman, Jose Pablo Cantillo, Brandon Auret e i rapper Ninja e Yolandi Visser, che qualcuno di voi conoscerà già per far parte della band musicale ‘Die Antwoord‘).

    Come per District 9 anche l’idea di Humandroid arriva da un cortometraggio. La pellicola è dunque la versione cinematografica del corto Tetra Vaal del 2004, scritto e diretto dallo stesso Blomkamp.

    LA TRAMA: Neill Blomkamp racconta della sua nuova produzione, un film che narra la storia di un robot dotato di intelligenza artificiale, che viene rapito da due criminali per poi essere adottato da un’eccentrica famiglia. Dopo essere stato preso dai malviventi, proprio lo stesso giorno della sua nascita, Chappie, che si trova a vivere nel mondo un po’ come un bambino, diventa in seguito il figlio adottivo di una famiglia a dir poco strana, che potremmo definire disfunzionale.

    Chappie mostra subito di essere straordinariamente dotato: è difatti “unico nel suo genere, un prodigio ed è anche un robot”.

    Come ogni bambino, quindi, Chappie verrà influenzato dall’ambiente intorno a lui, e dalle persone che incontra, ma c’è quel dettaglio che lo rende diverso da chiunque altro: lui è un robot-quasi-umano che si affida al cuore ed all’anima per trovare la sua strada nel mondo e diventare un vero uomo in grado di pensare ed avere sentimenti. La vita metterà Chappie di fronte a potenti forze distruttive, impegnate a porre fine alla sua specie….

    Siete curiosi di vedere il film? Sappiate che il produttore Simon Kinberg ha definito la pellicola “la cosa più provocatoria e improbabile” mai entrata nel suo studio.

    Chappie_1200x444_05

    508

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli Ultimo aggiornamento: Martedì 31/03/2015 10:34
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI