GF 12, eliminata Valeria: il genio fuori dalla Casa

da , il

    GF 12, eliminata Valeria: il genio fuori dalla Casa

    Da ieri sera la Casa del Grande Fratello 12 ha un genio in meno, o forse sarebbe meglio dire perde l’unico cervello in grado di elaborare pensieri complessi. Valeria Molin Pradel, 32 anni da Bolzano, abbandona la casa dopo aver perso al televoto contro due personaggi in cerca d’autore come Kiran e Leone.

    Un’uscita anticipata e fortemente voluta dai compagni d’avventura e si sospetta anche da lei, visto che fin dal primo giorno è apparso evidente a tutti (concorrenti in primis) il divario abissale tra la bionda e raffinata Valeria e la mandria di uomini in preda all’ormone e donne più impegnate a mostrare il fisico che il cervello. La vera domanda è perché mai lei, quoziente intellettivo 160, si sia lanciata in questo mondo reality trash.

    Il pesce fuor d’acqua, come lei stessa si è definita, alla fine è stata mandata via dal pubblico dopo una lunga sequela di nomination al televoto. Se ne va così uno degli ultimi motivi di curiosità che potevano spingere a mettersi davanti al televisore per guardare un reality show ormai alla frutta.

    L’evidente affanno del Grande Fratello 12 non si nota soltanto dall’analisi dei dati di ascolto, strozzati in maniera definitiva dall’approdo di Fiorello sulla Rai con Il più grande spettacolo dopo il weekend (anche la puntata del 28 novembre 2011 ha fatto registrare ascolti record). Anche le dinamiche interne al programma fanno capire che gli autori sono allo sbando.

    Parliamo innanzitutto del continuo viavai di concorrenti, che fanno somigliare la Casa ad un porto di mare più che uno studio televisivo. Chi entra e chi esce, tutti personaggi anonimi, tutti troppo uguali, nessuno in grado di catalizzare l’attenzione. Valeria nel bene e nel male era una ventata di novità, e forse anche per questo tutti l’hanno subito odiata nella Casa.

    Cosa resta quindi ora per portare a compimento in maniera degna la stagione più lunga del Grande Fratello? Litigi, urla, e qualche doccia come quella bollente in bikini di Martina (anche se bisogna ammettere che anche in questo senso il livello medio di bellezza dell’edizione 12 è davvero basso). Alessia Marcuzzi e Alfonso Signorini dovranno sudare un bel po’.