Gangnam Style primo tra i video più visti di sempre su YouTube

da , il

    Gangnam Style è stato eletto tormentone del 2012, ma il brano cult del rapper sudcoreano PSY è riuscito proprio in questi giorni a realizzare un’impresa ben più eroica, ovvero scalzare il bamboccio Justin Bieber dal trono di video più visto in assoluto su YouTube. Al momento sono 830 milioni di visualizzazioni, fatto ancor più clamoroso se si pensa che Gangnam Style è diventato primo in soli 5 mesi, dal momento che il singolo è andato online il 15 luglio 2012. Vediamo allora quali sono i 10 video più visti di sempre su YouTube.

    1. PSY – Gangnam Style

    Più che un semplice brano tormentone, Gangnam Style è diventato un vero e proprio fenomeno di massa in grado di conquistare anche mercati ostici come quello statunitense. E’ il primo brano in assoluto non in lingua inglese a dominare incontrastato la classifica Billboard, con PSY vero trend setter sui principali network televisivi a stelle e strisce. I divi fanno a gara per ballare insieme a lui, e persino il segretario dell’ONU Ban Ki Moon si è concesso un Oppa Gangnam Style.

    2. Justin Bieber – Baby

    Perde il primato il fenomeno musicale dei teenager americani, ma Justin Bieber si consola con la lunghissima permanenza del singolo Baby (in collaborazione con Ludacris) in testa alla classifica. Al momento il video conta 805 milioni di visualizzazioni.

    3. Jennifer Lopez – On The Floor

    La rivisitazione in chiave dance del classico Lambada, ad opera di Jennifer Lopez e Pitbull, tiene il terzo posto con 625 milioni di visualizzazioni. Un buon risultato per quella che, allo stato attuale, è la vera regina del pop americano.

    4. Eminem – Love The Way You Lie

    Scende dal podio il singolo di Eminem realizzato in collaborazione con Rihanna. Love The Way You Lie, che pure ha imperversato per mesi in radio, si ferma su YouTube a 517 milioni di visualizzazioni.

    5. Lmfao – Party Rok Anthem

    Dei veri e propri outsider gli Lmfao, che riescono nell’impresa di superare persino il Waka Waka di Shakira con 503 milioni di visualizzazioni. Merito soprattutto di un video davvero divertente e ben riuscito, che ha trainato come un viral il singolo sui social network.

    6. Shakira – Waka Waka

    Con l’inno dei Mondiali di Calcio 2010 tenuti in Sud Africa, la bella Shakira tiene duro al sesto posto della classifica. Un traguardo conquistato con la costanza, visto che il brano ha ormai più di 2 anni, che gli valgono comunque più di 501 milioni di visualizzazioni.

    7. Charlie bit my finger – again !

    Al settimo posto non troviamo un idolo pop o una bella cantante ma l’ormai mitico Charlie, un vero e proprio tormentone su YouTube. Video virale per eccellenza, questo breve filmato mostra il simpatico Charlie mentre morde il dito del fratello maggiore. Tutto qui? Certo, e questo video vale 498 milioni di visualizzazioni.

    8. Lady Gaga – Bad Romance

    Non poteva certo mancare la Germanotta in questa classifica, e infatti Lady Gaga entra nella Top 10 con il suo brano più famoso. Bad Romance dimostra ancora una volta come basti un singolo indovinato per creare una pop star multi miliardaria. Nello specifico il video (che è del 2009, lo ricordiamo) è stato visto oltre 497 milioni di volte.

    9. Michel Teló – Ai Se Eu Te Pego

    Uno dei tormentoni del 2011 riesce a entrare in pochi mesi nella Top 10 dei video più visti di sempre su YouTube. Si tratta del singolo Ai Se Eu Te Pego di Michel Telò, che totalizza 462 milioni di visualizzazioni.

    10. Eminem – Not Afraid

    Al più famoso dei rapper bianchi riesce una doppietta incredibile, inserendo Not Afraid al decimo posto della classifica dei video più visti su YouTube. Il singolo ha ottenuto 376 milioni di visualizzazioni che, però, unite ai 500 milioni del pezzo con Rihanna, trasforma Eminem nell’artista più visto di sempre.