Speciale Natale

Freddie Mercury, 25 anni fa moriva un mito: video e foto

Freddie Mercury, 25 anni fa moriva un mito: video e foto
da in Musica, Spettacoli, Freddie Mercury, Queen
Ultimo aggiornamento:

    Parlare di un personaggio come Freddie Mercury senza cadere nel banale e nel melenso è davvero difficile, perché il leader dei Queen ha rappresentato forse la stella più fulgida che si sia mai accesa nel mondo della musica. Un mito distrutto da una malattia di cui ancora poco si conosceva all’epoca, l’Aids. Accadeva esattamente 25 anni fa.

    Il sottoscritto ricorda ancora perfettamente, nonostante fosse poco più che un bambino, quel maledetto 24 novembre 1991, quando i telegiornali della sera di tutto il mondo aprirono con la notizia della scomparsa prematura di Freddie Mercury, a soli 45 anni. La morte di Freddie gettò nello sconforto milioni di fan, e privò la musica di una voce splendida e di un personaggio unico.

    Tutti avevano sentore che qualcosa non stesse andando per il verso giusto, perché nel 1991 il cantante praticamente non era mai apparso in pubblico, e i rari scatti che lo riprendevano mostravano un uomo provato dalla malattia. Non si sapeva ancora quale malattia fosse, ma molti iniziarono a temere che si trattasse proprio del male del secolo.

    I timori divennero triste realtà il 22 novembre 1991, a poche ore dalla morte, quando Freddie rilasciò un comunicato per rendere nota la sua situazione reale. Parole che pesano e ancora oggi provocano commozione: ”

    Desidero confermare che sono risultato positivo al virus dell’HIV e di aver contratto l’AIDS. Ho ritenuto opportuno tenere riservata questa informazione fino a questo momento al fine di proteggere la privacy di quanti mi circondano. Tuttavia è arrivato il momento che i miei amici e i miei fan in tutto il mondo conoscano la verità e spero che tutti si uniranno a me, ai dottori che mi seguono e a quelli del mondo intero nella lotta contro questa tremenda malattia”.

    Purtroppo, come detto, la battaglia del leader dei Queen non sarebbe durata ancora a lungo. L’importanza di questo artista è dimostrata dalla lunga serie di iniziative organizzate per “celebrare” i 25 anni dalla sua scomparsa. Anche noi, nel nostro piccolo, vogliamo ricordare Freddie Mercury, con una serie di video e di foto che ne ripercorrono la carriera, con i Queen e da solista.

    417

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoliFreddie MercuryQueen

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI