IT: i palloncini rossi per promuovere il film terrorizzano Sidney (Foto)

1 di 9
    continua
    http://www.qnm.it/intrattenimento/fotogallery/it-i-palloncini-rossi-per-promuovere-il-film-terrorizzano-sidney_13409.html
    IT: i palloncini rossi per promuovere il film terrorizzano Sidney
    IT: i palloncini rossi per promuovere il film terrorizzano Sidney. Il film di IT sarà a breve nelle sale e i palloncini rossi per promuovere il film terrorizzano Sidney. Eh sì, perché per lanciare quella che è la trasposizione cinematografica più attesa di sempre, si è scelto di legare alle grate delle fognature della città di Sidney, in Australia, dei palloncini rossi, simbolo tipo di mezzo “acchiappa bimbo” utilizzato dal pagliaccio IT. Certo, per chi non conosce la terrificante storia di IT, un palloncino rosso svolazzante non significa nulla; ma per chi ha letto il film e/o visto la miniserie del 1990, vuol dire che l'incubo peggiore di sempre è tornato! E si sta materializzando proprio davanti a sé, mentre ignari si va a lavoro: beh, messa così quel palloncino rosso non è più tanto innocuo, vero? I fan di Stephen King non vedono l'ora di sedersi su di una poltrona, nel buio pesto del cinema, per provare le stesse (e a quanto pare, forse, amplificate) emozioni della prima volta, quando la miniserie tv di IT terrorizzò i bambini di mezzo mondo innalzando la figura del pagliaccio nell'olimpo dei cattivissimi. (Fonte: twitter @ jmbeveridge)

    IT: i palloncini rossi per promuovere il film terrorizzano Sidney

    Il film di IT sarà a breve nelle sale e i palloncini rossi per promuovere il film terrorizzano Sidney. Eh sì, perché per lanciare quella che è la trasposizione cinematografica più attesa di sempre, si è scelto di legare alle grate delle fognature della città di Sidney, in Australia, dei palloncini rossi, simbolo tipo di mezzo “acchiappa bimbo” utilizzato dal pagliaccio IT. Certo, per chi non conosce la terrificante storia di IT, un palloncino rosso svolazzante non significa nulla; ma per chi ha letto il film e/o visto la miniserie del 1990, vuol dire che l'incubo peggiore di sempre è tornato! E si sta materializzando proprio davanti a sé, mentre ignari si va a lavoro: beh, messa così quel palloncino rosso non è più tanto innocuo, vero? I fan di Stephen King non vedono l'ora di sedersi su di una poltrona, nel buio pesto del cinema, per provare le stesse (e a quanto pare, forse, amplificate) emozioni della prima volta, quando la miniserie tv di IT terrorizzò i bambini di mezzo mondo innalzando la figura del pagliaccio nell'olimpo dei cattivissimi. (Fonte: twitter @ jmbeveridge)

    I palloncini rossi di IT

    I palloncini rossi di IT

    Svoltare l'angolo e trovare un palloncino rosso: paura, eh? (Fonte: Twitter @mumbrella)

    Palloncini rossi per promuovere IT

    Palloncini rossi per promuovere IT

    Sembra un innocuo palloncino rosso, ma invece per i fan di Stephen King è "il male": sta arrivando IT! (Fonte: twitter @DianaDJ7)

    Promozione del film IT a Sidney

    Promozione del film IT a Sidney

    Le grate dei tombini di Sidney sono il luogo perfetto per inscenare la promozione di IT. (Fonte: twitter @Thomasgskinner)

    "Terrore" a Sidney per IT

    Cammini per andare a lavoro e... noooo, IT sta tornando! (Fonte: twitter @AdamPDallas)

    Il film di IT sta per arrivare

    Il film di IT sta per arrivare

    Atteso da sempre, il film di IT uscirà in Italia il prossimo 19 ottobre. (Fonte: twitter @EspeciallyKelly)

    IT, finalmente il film!

    IT, finalmente il film!

    Il film sarà diviso in più parti. La prima, in uscita il 19 ottobre, si chiamerà "IT - Parte 1: il Club dei Perdenti". (Fonte: instagram @elliot.parkin)

    Palloncini rossi in giro per Sidney per IT

    Palloncini rossi in giro per Sidney per IT

    Geniale quanto semplice la promozione del film IT a Sidney. (Fonte: instagram @mrglassesagency)

    Il film più atteso di sempre, IT

    Il film più atteso di sempre, IT

    Attesissimo, pare che il film abbia già riscosso recensioni positive. Di sicuro King l'ha già visto due volte! (Fonte: instagram @syfyau)