Speciale Natale

Elio e le Storie Tese, ironia su Formigoni in Lo verificherò [VIDEO]

Elio e le Storie Tese, ironia su Formigoni in Lo verificherò [VIDEO]

    Tutti gli amanti della satira hanno un nuovo appuntamento da non perdere, quello con The Show Must Go Off su La7, programma di Serena Dandini e primo progetto per il terzo polo televisivo della banda di Parla Con Me (successo clamoroso su Rai3 nonostante la seconda serata). Ad arricchire il menù come sempre c’è anche l’ironia sferzante di Elio e le Storie Tese, pronti a trasformare i successi musicali per commentare l’attualità. Come accaduto con Lo verificherò, presa in giro di Roberto Formigoni.

    Il presidente della Regione Lombardia, come tutti sappiamo, si trova al centro di accese discussioni, accusatodi essersi fatto pagare vacanze, cene ed altro ancora dall’imprenditore Pierangelo Daccò, ora in carcere e cuore nevralgico degli scandali legati alla Sanità lombarda. Lui si difende affermando che tutte quelle spese per alberghi, cene e viaggi non sarebbero altro che spese di rappresentanza, anche perché “essere invitato a una cena non ha mai costituito reato”.

    Nonostante la sua difesa, però, la posizione politica di Formigoni appare sempre più traballante, anche in virtù dei continui scandali che hanno colpito altri esponenti della regione lombarda. Occasione troppo ghiotta perché Elio e le Storie Tese non ne approfittassero, cantanto le vacanze di Formigoni in Lo verificherò, di cui sono protagonisti involontari lo stesso Daccò, Nicole Minetti e don Verzè.

    Nel testo trova posto anche l’ormai celebre riferimento al traditore di Gesù, quel collaboratore che tradì la fiducia del Messia, proprio come accaduto al presidente lombardo.

    285

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SpettacoliTelevisioneElio e le storie tese

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI