Come un tuono, 5 motivi per andare a vedere il film

Come un tuono, 5 motivi per andare a vedere il film
da in Cinema, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Esce oggi nelle sale italiane Come un tuono, film dallo spirito indipendente diretto da Derek Cianfrance che vede protagonista Ryan Gosling, ormai sempre più calato nel ruolo di attore feticcio dei registi cult. In una giornata in cui escono al cinema anche due film attesi come Hitchcock con Anthony Hopkins e Bullet to the head con Sylvester Stallone, Come un tuono rischia di essere messo in disparte dagli spettatori italiani, ma sarebbe un vero delitto. Ci sono, infatti, almeno 5 motivi per andare a vedere questo film preferendolo agli altri.

    Trama da brivido: certo, Hitchcock ci racconta la genesi di Psycho e Bullet to the head è il classico action movie alla Walter Hill, ma Come un tuono possiede una profondità che gli questi due non hanno. Il brivido è il filo rosso che collega le vicende di Luke, che lavora come motociclista stuntman fino a quando scopre di avere avuto un figlio dalla cameriera Romina. Allora decide che deve guadagnare più soldi per mantenere la famiglia. Come? Rapinando banche, il che lo metterà in contrasto con la recluta di polizia Avery Cross, anch’egli padre da poco. Il motto del film è “chi corre come un fulmine, si schianta come un tuono”.

    Regista cult: sarà anche meno conosciuto dei colleghi in uscita oggi (Walter Hill e Sacha Gervasi), ma Derek Cianfrance dal Colorado dimostra di avere le carte in regola per ottenere lo status di cult. A certificare la sua bravura basterebbe il secondo lungometraggio Blue Valentine del 2010, film dalla lunga gestazione e più volte rifiutato dai produttori ma che alla fine ottiene un clamoroso successo al Sundance Film Festival 2010, vince numerosi premi in giro per il mondo e porta la protagonista Michelle Williams a una nomination all’Oscar come miglior attrice.

    Eva Mendes: passando ad argomenti molto più leggeri, uno dei motivi di interesse di Come un tuono è la presenza della splendida modella e attrice di origini cubane Eva Mendes nei panni della cameriera Romina, legata al protagonista Luke da un rapporto piuttosto complesso (peraltro l’attrice sta vivendo una relazione proprio con Ryan Gosling). Eva non ha certo bisogno di presentazioni: come attrice la ricordiamo in C’era una volta in Messico, The Spirit, I padroni della notte, Fast & Furious 5 e la commedia Hitch al fianco di Will Smith; come modella ha posato per marchi e fotografi celebri (una su tutte Ellen von Unwerth) ed è regolare ospite delle liste delle 100 donne più belle del pianeta.

    Insomma, basta lei a ripagare il biglietto.

    Cast di ottimi attori: abbiamo detto di Ryan Gosling ed Eva Mendes nei panni di Luke e Romina, ma il cast di Come un tuono presenta attori di supporto di altissimo livello. Nei panni dell’agente che si scontra con Luke troviamo Bradley Cooper, proprio quello di Una notte da leoni che, nel 2013, ha ottenuto la sua prima candidatura agli Oscar come miglior attore per Il lato positivo (che ha fatto vincere la statuetta a Jennifer Lawrence). La moglie del poliziotto è invece Rose Byrne, vera e propria icona di stile tra le giovani star di Hollywood, già pluri-premiata e ammirata di recente nei panni della scienziata Moira in X-Men L’inizio. Aggiungiamo un grande del passato come Ray Liotta e il grande cast è servito.

    Colonna sonora: non capita tutti i giorni di poter vantare un artista del calibro di Mike Patton come autore della colonna sonora del proprio film, eppure è proprio quel che accade a Come un tuono. Il talentuoso compositore, ben noto per essere stato il leader delle rock band Faith No More e Mr. Bungle, non è nuovo ad avventure cinematografiche, avendo realizzato la colonna sonora anche per Crank: High Voltage del 2009 e per La solitudine dei numeri primi del 2010. Con l’Italia, poi, ha un rapporto particolare, come dimostra l’album Mondo Cane, dove reinterpreta i classici della canzone popolare italiana, senza contare che è sposato con l’artista nostrana Titi Zuccatosta.

    692

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI