Speciale Natale

Beyoncé, Countdown: nuovo singolo con polemica (video)

Beyoncé, Countdown: nuovo singolo con polemica (video)
da in Musica, Spettacoli, Beyoncé

    Anno ricco di novità il 2011 per la bella cantante Beyoncé. Solo pochi mesi fa avevamo salutato il suo ritorno sugli scaffali con il nuovo album, intitolato semplicemente 4, e in estate era anche giunta la notizia della gravidanza che le porterà il primo figlio. Tutto bene, quindi? No, purtroppo no.

    Dal punto di vista artistico l’ex Destiny’s Child non sta vivendo un momento particolarmente fortunato, visto il già citato 4 non ha finora ottenuto i risultati di vendita sperati, facendolo scendere all’ultimo posto in un’ipotetica classifica degli album più venduti della sua carriera. Riuscirà il nuovo singolo Countdown a invertire la rotta?

    Le premesse non sono certo delle migliori, visto che a poche ore dall’uscita del video ufficiale dobbiamo già registrare la prima accesa polemica, sorta perché molti ritengono che il concept del videoclip sia stato rubato da una coreografia altrui. Della coreografa belga Anne Teresa De Keersmaeker, per la precisione.

    Sconosciuta ai non addetti ai lavori, Anne Teresa ci tiene comunque a difendere il suo lavoro, ed ha proposto un confronto video tra le due coreografie, che paiono davvero molto simili. Furto di coreografie o semplice e coincidenza? Per il momento non è dato saperlo, visto che la diretta interessata non ha voluto commentare l’accaduto.

    In ogni caso, plagio o meno, il video ha tutte le caratteristiche del tormentone, riproponendo un look anni ‘50 davvero molto indovinato, con tanto Beyoncé in parrucca e costumini attillati. Quel che interessa davvero, però, è il lato musicale, almeno dopo una serie di singoli che non hanno certo fatto gridare al miracolo (salviamo la ballata Best Thing I Never Had, resa vincente anche dal video con la cantante in lingeria).

    Beh, Countdown non deluderà certo i fan più scatenati dell’artista, pur non mettendo in mostra alcuna novità dal punto di vista della ricerca sonora. La solita formula, che funziona ancora ma che inizia a mostrare i primi segni di cedimento. E’ il mercato a dirlo, ma siamo sicuri che Beyoncé saprà riprendersi già dal prossimo album. Per ora si goda pure la gravidanza.

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MusicaSpettacoliBeyoncé

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI