NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Autopsia virtuale di Patricia Cornwell

Autopsia virtuale di Patricia Cornwell
da in Libri, Spettacoli
    Autopsia virtuale di Patricia Cornwell

    Parlare di Patricia Cornwell equivale a parlare di un’autrice multimilionaria, in grado di vendere milioni di copie in tutto il mondo e di piazzare regolarmente ogni suo nuovo romanzo in testa alle classifiche di vendita. Il suo successo sembra davvero non conoscere limiti, e Autopsia virtuale, sua ultima fatica, non vuole certo fare eccezione.

    Autopsia virtuale è parte del grande ciclo di storie che vedono al centro Kay Scarpetta, una donna che lavora come medico legale e si trova di continuo in situazioni difficili da decifrare, che riesce però a sbrogliare grazie alle sue approfondite conoscenze in fatto di medicina e informatica. Un’eroina solitaria, cui si affiancano a volte la nipote Lucy e il poliziotto Pete Marino.

    Con Autopsia virtuale Patricia Cornwell arriva a ben 18 romanzi dedicati alla sua protagonista preferita (quello di Scarpetta non è infatti l’unico ciclo dell’autrice), che arriverà presto al cinema con il volto di Angelina Jolie. Un thriller d’atmosfera che delizierà i fanatici di serie Tv come C.S.I. e non solo.

    Autopsia virtuale si apre su Port Mortuary, il luogo in cui vengono smistati i cadaveri dei caduti in guerra della base dell’Aeronautica militare di Dover. Kay Scarpetta sta seguendo proprio in questo luogo inquietante un corso di addestramento sulle autopsie virtuali quando, in una fredda sera di febbraio, viene richiamata in tutta fretta dalla nipote Lucy e dall’investigatore Pete Marino al CFC di Boston, il nuovo centro di medicina forense civile e militare da lei diretto.

    Qualcosa di molto grave e inspiegabile è appena accaduto, qualcosa che per una volta non la colpisce solo a livello professionale ma anche personale, travolgendo nello scandalo la struttura sperimentale di cui è a capo. Un giovane uomo, morto apparentemente per un malore e custodito nella cella frigorifera del CFC, viene trovato in un lago di sangue, e ciò avalla l’ipotesi che fosse ancora vivo quando vi è stato rinchiuso.

    L’autopsia sul suo cadavere rivela la presenza di agghiaccianti lesioni interne, complicando ulteriormente il quadro. La situazione è tanto più seria in quanto Jack Fielding, vicecapo del centro, è scomparso nel nulla dopo essere stato indagato per un suo presunto coinvolgimento in altre morti sospette. Sicurezza nazionale e vita privata si mischiano come non mai in questa avvincente corsa contro il tempo in cui Kay Scarpetta dovrà fare i conti con il suo passato prima ancora che contro un nemico implacabile. Autopsia virtuale è edito da Mondadori al prezzo di € 20,00).

    422

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LibriSpettacoli
    PIÙ POPOLARI