Attrici anni ’90 più belle: com’erano e come sono [FOTO]

da , il

    Parlare di attrici anni ’90 equivale a parlare di telefilm: chi è cresciuto in quegli anni non potrà certo dimenticare un decennio fatto di grandi telefilm, serie passate alla storia per la loro capacità di innovare un genere che veniva dalla formula consolidata della sit-com anni ’80. Grandi telefilm ma anche splendide attrici, che proprio in quel periodo crescono artisticamente e trovano un loro spazio nell’affollato mondo delle star di Hollywood. Celebrità che magari abbiamo perso un po’ di vista con l’avvento degli anni 2000, ma che ancora oggi hanno molto da dire e dare. Siete curiosi di conoscere le attrici più belle degli anni ’90 e sapere com’erano all’epoca e come sono diventare oggi? Le sorprese non mancano di certo.

    Partiamo subito con un giochino di memoria: dovendo citare solo i primi tre titoli che vengono in mente, quali sono i telefilm più importanti degli anni ’90? La tripletta non sarà mai uguale per tutti, ma di sicuro contiene almeno uno di questi titoli: Beverly Hills 902010, Friends, Baywatch, Buffy l’ammazzavampiri, Cinque in famiglia, Melrose Place, Il principe di Bel Air. Si tratta solo di una manciata di telefilm nel mare magnum delle produzioni del decennio, eppure guarda caso già basta per scovare alcune delle donne più attraenti del periodo. Si tratta di attrici, spesso esordienti, che avrebbero segnato l’immaginario collettivo di un’intera generazione, a partire da Tiffani Amber Thiessen, forse la stella più splendente (e misteriosa) di tutte.

    Nata artisticamente con Bayside School (Saved by the bell) nel ruolo di Kelly Kapowski, la bellissima Tiffani avrebbe conquistato i cuori di milioni di uomini grazie al ruolo di Valerie Malone in Beverly Hills 902010. Oggi, a distanza di quasi 20 anni, il suo fascino non è diminuito di un’oncia, come palese a tutti gli spettatori della serie Tv White Collar. In Beverly Hills Tiffani prendeva il posto di Shannen Doherty, ovvero Brenda, altro personaggio simbolo del decennio, poi rivista in Streghe. Se non vi basta, dal gruppo di liceali della Los Angeles bene è uscita anche Jennie Garth, bionda fatale poi rivista anche in Le cose che amo di te. Senza lasciare la California, non possiamo non citare Baywatch come simbolo assoluto della bella vita anni ’90, fatta di mare sole e belle donne.

    E quale bagnina vi viene subito in mente parlando di Baywatch? Certo, proprio lei, Pamela Anderson, ancora oggi provocante più che mai. Modella e attrice, un connubio che avremmo trovato spesso in quel periodo, come dimostrato anche da Linda Evangelista, la professoressa per eccellenza del cinema Tia Carrere e, soprattutto, Elle Macpherson, la vivace coinquilina di Joey Tribbiani in Friends. E vogliamo chiudere proprio con Friends, che ha eretto a miti assoluti Courteney Cox e Jennifer Aniston, entrambe ancora sulla cresta dell’onda e, neanche a dirlo, bellissime. I nomi da citare sono tanti, perciò vi rimandiamo alla galleria fotografica, che propone un interessante confronto tra le attrici in quesionr com’erano negli anni ’90 e come sono oggi. Quale si è ‘mantenuta’ meglio?