Speciale Natale

7 luoghi della musica da visitare una volta nella vita

7 luoghi della musica da visitare una volta nella vita
da in Musica, Spettacoli
Ultimo aggiornamento: Giovedì 28/04/2016 14:30

    abbeyroad

    Quali sono i luoghi che hanno fatto la storia della musica? Sicuramente, città come Londra, Los Angeles o New York hanno avuto un ruolo fondamentale nella nascita del rock, del pop o del blues, sia perchè hanno ospitato i concerti degli artisti più famosi, sia perchè hanno contribuito a dare inizio ad un intero fenomeno culturale, di cui la musica è parte integrante. Vediamo, dunque, quali sono i luoghi più suggestivi e affascinanti, che tutti gli appassionati del rock dovrebbero visitare almeno una volta nella vita!

    abbey road studios

    Gli Abbey Road Studios sono gli studi di registrazione più famosi al mondo. Di proprietà della EMI, sin dalla prima metà del novecento, hanno ospitato alcuni tra i più noti artisti del panorama rock e blues, basti pensare ai Beatles che, negli anni sessanta, diedero vita, proprio tra quelle mura, ai loro più grandi capolavori. Oltre ai Fab Four, anche i Pink Floyd, i Queen e i Radiohead hanno tratto ispirazione da questo luogo leggendario!

    whiskey a go go

    Inaugurato nel 1964, in un periodo di grande fermento musicale e culturale, questo locale di Los Angeles è diventato un luogo di culto per gli appassionati del rock. Tantissime star si sono esibite sul palco, basti pensare a nomi come Jim Morrison, Alice Cooper o i Led Zeppelin, e agli italiani PFM e Ligabue.

    171 lake washington boulevard est

    Un luogo dal gusto un po’ macabro, ma di sicuro interesse per i fan dei Nirvana, ed in particolare del cantante Kurt Cobain, che trascorse lì gli ultimi giorni, prima di togliersi la vita. Le dinamiche della sua morte restano ancora un mistero.

    chelsea hotel

    Hotel di fama internazionale: tra le camere del Chelsea, negli anni d’oro del rock, era possibile incontrare personaggi del calibro di Patti Smith o Leonard Cohen. Tristemente noto anche per l‘omicidio di Nancy Spungen, avvenuto nel 1978 ad opera di Sid Vicious.

    neverland

    Neverland è la prestigiosa e imponente residenza costruita da Micheal Jackson, all’apice della sua fama e della sua ricchezza. Al suo interno, oltre ad una lussuosa villa, vi è anche un enorme parco divertimenti, dove la star amava rilassarsi. Oggi è diventata un luogo di ‘pellegrinaggio’ per i suoi numerosissimi fan!

    pompei

    L’anfiteatro storico di Pompei fu scelto dai Pink Floyd per girare le immagini di uno dei concerti più noti della storia del rock, il Live a Pompei. David Gilmour e compagni furono letteralmente stregati dalla magia del posto, perfettamente catturata dal regista Adrian Maben.

    woodstock

    In questo piccolo paese rurale dello Stato di New York, ebbe luogo la manifestazione musicale più clamorosa di tutti i tempi: il Festival di Woodstock. Dal 15 al 18 agosto del 1969, alcuni tra i più noti artisti del tempo, tra cui Jimi Hendrix, Carlos Santana e Janis Joplin, si riunirono su quel palco!

    816

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI