NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

6 film da vedere al posto di Cinquanta sfumature di nero

6 film da vedere al posto di Cinquanta sfumature di nero

    film da vedere al posto di cinquanta sfumature di nero

    Ecco 6 film da vedere al posto di Cinquanta sfumature di nero, film campioni di sensualità (e sessualità) che non hanno assolutamente nulla da invidiare alle ultime avventure di Christian Grey e Anastasia Steele, in questi giorni al cinema. Scopriamo insieme quali film vedere al posto del sequel di Cinquanta sfumature di grigio, tra vere chicche e grandi classici.

    Secretary

    Nel 2002 esisteva già Mr. Grey! In Secretary, Maggie Gyllenhaal interpreta l’autolesionista Lee Holloway che, appena uscita da una clinica psichiatrica, decide di trovare un proprio posto nella società facendosi assumere come segretaria dall’avvocato Edward Grey. I due vivranno una strana relazione fatta di sottomissione e dominazione.

    Y tu mama tambien

    Y tu mamá también (2001) è un film sul raggiungimento della maturità, emotiva e sessuale, che racconta la storia di due ragazzi messicani, Julio e Tenoch – Diego Luna e Gael García Bernal – che fanno la conoscenza di una donna più grande di loro con cui vivranno una notte di profonda intimità.

    Vicky Cristina Barcelona

    Al posto del sequel di Cinquanta sfumature di grigio, consigliamo di rivedere Vicky Cristina Barcelona (2008), con Javier Bardem, Scarlett Johansson, Penelope Cruz e Rebecca Hall. Questo film di Woody Allen sviscera l’amore in tutte le sue sfumature ed è incredibilmente sexy, complici gli intrecci che si innescano tra i personaggi.

    Carol

    Carol è un film del 2015 ambientato negli anni 50′ che racconta la relazione clandestina tra due donne, interpretate da Rooney Mara e Cate Blanchett, contro i pregiudizi del tempo e il bigottismo. Si tratta di una pellicola molto intrigante che noi consigliamo di guardare al posto di Cinquanta sfumature di nero.

    Il Laureato

    Continuiamo con un capolavoro del cinema risalente al 1967, Il Laureato. Un giovanissimo Dustin Hoffman interpreta Benjamin Braddock, fresco laureato che fa ritorno dal college e conosce Mrs. Robinson (Anne Bancroft), moglie del socio di suo padre. La donna gli dice chiaramente di essere sempre sessualmente disponibile per lui e da quel momento niente sarà più lo stesso.

    Betty Blue

    Betty Blue è un film del 1986 che racconta la relazione impetuosa tra Zorg, un ragazzo con ambizioni letterarie, e la giovane Betty, affetta da disturbi psichici. I due stringeranno un legame fatto di sesso, gioco ed eccessi e la vita di Zorg diventerà un susseguirsi di imprevisti .

    706

    PIÙ POPOLARI