Vuoi Wi-Fi gratis in hotel in Europa? Vai in Turchia (non in Italia)

Vuoi Wi-Fi gratis in hotel in Europa? Vai in Turchia (non in Italia)
da in Hi-Tech
Ultimo aggiornamento:
    Vuoi Wi-Fi gratis in hotel in Europa? Vai in Turchia (non in Italia)

    Quante volte ti è capitato di scegliere un hotel rispetto a un altro a seconda della presenza, o meno, del Wi-Fi gratis? Secondo una recente ricerca della società HRS, il Vecchio Continente non è messo benissimo con l’offerta della connessione senza fili e – chissà come mai – l’Italia non solo è al penultimo posto in Europa per percentuale di alberghi con questo servizio, ma è anche più cara della media per le connessioni a pagamento. Quali sono i paesi più gentili verso gli ospiti, che offrono – in generale – più facilmente Internet Wi-Fi? Non ti stupirà scoprire che 11 dei primi 12 paesi sono al Nord Europa, ma non so se avresti mai pensato che la Turchia fosse la prima della classe: invece sì, l’87.4% degli hotel ha il Wi-Fi gratis. Non male davvero, ma scopriamo quali sono le nazioni più amiche del Wi-Fi e quali meno.

    In Europa, due alberghi su tre offrono gratuitamente il Wi-Fi in camera (o nella hall). Laddove fosse a pagamento, il costo medio è di 2.89 euro all’ora. Se prendiamo i dati italiani, solamente il 53% delle strutture include il costo della connessione nella camera senza chiedere compensi aggiuntivi e – quando si paga – si devono sborsare mediamente 3.48 euro all’ora. Non c’è da stupirti: solo nelle scorse settimane è stata tolta la zavorra della richiesta dei dati personali ai frutatori a chi volesse regalare il Wi-Fi (alberghi, locali, ecc…). Quindi, la strada è ancora lunga.

    Ma quali sono i paesi dove più facilmente potrai trovare Wi-Fi gratis in camera? Ecco l’elenco: se hai in programma un viaggio verso Nord allora nessun problema, al Sud e a Ovest… be’, auguri:

    1 Turchia 84,70% degli hotel offre il Wi-Fi
    2 Svezia 82,30%
    3 Polonia 80,50%
    4 Olanda 77,40%
    5 Norvegia 75,30%
    6 Belgio 74,60%
    7 Danimarca 74,40%
    8 Repubblica Ceca 73,90%
    9 Russia 71,60%
    10 Finlandia 67,20%
    11 Ungheria 66,40%
    12 Germania 66,36%
    13 Austria 63,48%
    14 Regno Unito 62,60%
    15 Svizzera 61,80%
    16 Francia 57,70%
    17 Spagna 56,80%
    18 Grecia 55,20%
    19 Italia 53,00%
    20 Portogallo 43,70%

    Ok, va bene – cioè no, non va bene – c’è un prezzo da pagare per la navigazione a Internet senza fili. Quanto devi pagare? I paesi baltici sono i più economici con la Lituania che si accontenta di chiedere 52 centesimi all’ora mentre la Repubblica Ceca è la più cara con addirittura 5.10 euro all’ora. Noi siamo al nono posto con 3.48 euro all’ora, né troppo cari ma nemmeno troppo economici.

    1 Repubblica Ceca 5,10
    2 Spagna 4,18
    3 Irlanda 4,12
    4 Regno Unito 3,93
    5 Olanda 3,88
    6 Belgio 3,67
    7 Germania 3,62
    8 Francia 3,49
    9 Italia 3,48
    10 Austria 3,25
    11 Turchia 3,22
    12 Polonia 2,75
    13 Portogallo 2,58
    14 Croazia 2,49
    15 Grecia 2,29
    16 Lussemburgo 2,23
    17 Ungheria 1,63
    18 Svizzera 0,71
    19 Bulgaria 0,67
    20 Lituania 0,52

    E voi: scegliete un hotel guardando la disponibilità di Internet Wi-Fi incluso? Fatecelo sapere nei commenti.

    452

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-Tech
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI