Vertu Ti: l’Android più esclusivo, confezionato a mano [VIDEO]

Vertu Ti: l’Android più esclusivo, confezionato a mano [VIDEO]
da in Android, Cellulari e smartphone, Hi-Tech
Ultimo aggiornamento:

    Vertu Ti è la dimostrazione che, nonostante siamo in una situazione di profonda crisi, il settore lusso continua a sfornare interessanti novità. La società Vertu, che fino a poco tempo fa era sotto l’ala di Nokia mentre ora è controllata dal gruppo di private equity EQT VI, ha ufficializzato questo ottimo smartphone Android che finalmente pensa anche alla sostanza e non solo all’estetica e alla scelta dei materiali. Il prezzo rimane decisamente elitario, però la scheda tecnica è più che performante, sintomo anche che gli utenti abbienti vogliono più prestazioni e non si accontentano del classico telefonino diamantato o placcato d’oro. Vertu Ti si contraddistingue, inoltre, perché è realizzato a mano, in Inghilterra. Dopo il salto il video e la scheda tecnica.

    Vertu Ti è uno smartphone davvero da gioielleria, basta leggere la scheda dei materiali per comprendere subito in che range di prodotto ci troviamo. I 184 componenti interni e “cosmetici” sono assemblati insieme da un artigiano londinese che firma anche la scocca, proprio come un prezioso.

    Lo scheletro è in titanio, c’è il vetro zaffiro per proteggere il display, ma anche inserti in cuoio, pelle di alligatore e oro. C’è addirittura un pulsante – Vertu Key – per chiamare l’assistenza 24 ore su 24. L’altra chicca è la scelta di suonerie eseguite della London Sympony Orchestra.

    Qual è la scheda tecnica di Vertu Ti? Il sistema operativo è Android 4.0 Ice Cream Sandwich con un’interfaccia personalizzata dal produttore, c’è un buon processore Qualcomm Snapdragon dual core da 1.7GHz con 1GB di RAM, memoria interna da 64GB a quanto sembra non espandibile via microSD (ma di quelle dimensioni, è più che sufficiente), uno schermo da 3.7 pollici touchscreen capacitivo WVGA ad alto contrasto, una fotocamera posteriore da 8 megapixel con videorecording in Full HD, una fotocamera anteriore da 1.3 megapixel per videochiamate e poi NFC, WiFi, Bluetooth e GPS. Ecco lo specchietto:

    • Sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich con interfaccia proprietaria
    • Processore Qualcomm Snapdragon dual core da 1.7GHz con 1GB di RAM
    • Schermo da 3.7 pollici touchscreen capacitivo WVGA ad alto contraso
    • Memoria interna da 64GB
    • Fotocamera posteriore da 8 megapixel con videorecording in Full HD
    • Fotocamera anteriore da 1.3 megapixel
    • NFC, WiFi, Bluetooth e GPS

    Vertu Ti home

    Niente da dire sulla scheda tecnica, visto che è completa e performante, non si fa mancare niente compreso l’NFC (Near Field Communication) ossia la tecnologia che permette la comunicazione sicura a breve raggio. E ora i prezzi: si parte da 7900 euro con la variante “Titanium Black Leather” e si sale a 8900 euro per la versione “Titanium Pure Black” fino a un prezzo riservato e su richiesta per i più pregiati “Titanium Black Alligator” e “Titanium Black PVD Red Gold Mixed Metals”

    542

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidCellulari e smartphoneHi-Tech
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI