The Adventures of Tintin, dal film al game (trailer)

The Adventures of Tintin, dal film al game (trailer)

    The Adventures of Tintin è una serie di libri a fumetti creata dall’autore belga Georges Rémi; si tratta di una delle serie a fumetti più popolari dello scorso secolo, tradotta in ottanta lingue, che fece la sua prima apparizione in Francia a gennaio del 1929. La serie di Tintin è tornata attualmente sotto le luci dei riflettori grazie a due grandi nome legati al business del cinema: Steven Spielberg e Peter Jackson. Il primo come regista, il secondo come produttore, entrambi coinvolti nel progetto che vedrà le avventure di Tintin trasformarsi in film di animazione, che debutterà nelle sale italiane il 28 ottobre di quest’anno.

    E’ cosa ormai nota che spesso e volentieri grandi produzioni cinematografiche vengano poi seguite da una trasposizione videoludica delle stesse. The Adventures of Tintin: The Game non fa eccezione e il gioco, basato sul film (che ha titolo Le avventure di Tintin – Il segreto dell’Unicorno), uscirà in concomitanza con la proiezione nelle sale.

    The Adventures of Tintin: The Game è sviluppato da Ubisoft Montpellier che si è avvalsa del contributo dei produttori del film, Jackson e Spielberg, e sarà pubblicato da Ubisoft. Il titolo è un action adventure, appartenente al genere dei platform a scorrimento, che si avvale di un gameplay semplice e curato. Sicuramente una delle doti più interessanti del titolo è data dalla possibilità di sfruttare delle tecniche stealth: il nostro eroe infatti dovrà cercare di attaccare i nemici alle spalle, nascondersi nell’ombra, ma per arrivare a fare ciò dovrà prima risolvere alcuni puzzle legati all’ambiente circostante. Il titolo conserva sempre un taglio umoristico e graficamente fumettoso: niente sangue o violenza eccessiva, i nemici vengono storditi con tanto di stelline sopra la testa.

    In The Adventures of Tintin un ruolo molto importante è rivestito dalla fisica, molti dei puzzle proposti dal gioco dovranno essere risolti tramite calcoli di traiettorie o prospettive di rimbalzo di un oggetto scagliato contro una parete ecc.

    Questo rende il gameplay più vario ma, qualora non fosse sufficiente, alcune sequenze del titolo variano radicalmente la struttura del gioco, come la sequenza in cui dovremo pilotare un aereo all’interno di un canyon.

    Oltre alla modalità “storia“, dedicata al single player, è prevista una modalità multiplayer, chiamata “sogno“, in cui è possibile cambiare personaggio in qualsiasi momento, scelta questa condizionata dal fatto che alcuni puzzle posso essere risolti solo con la competenza di un personaggio specifico.

    The Adventures of Tintin è atteso per il 26 ottobre per Xbox360, PS3, Nintendo Wii, PC e Nintendo 3DS.

    464

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechNintendoPlaystationVideogiochiXboxWii
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI