Temple Run OZ: scappa (gratis) su iPhone [VIDEO]

Temple Run OZ: scappa (gratis) su iPhone [VIDEO]
da in Hi-Tech, Videogiochi
Ultimo aggiornamento:
    Temple Run OZ: scappa (gratis) su iPhone [VIDEO]

    Temple Run OZ è uno dei giochi più dinamici e adrenalinici che si possono trovare su App Store, il negozio di applicazioni per iPhone, iPad e iPod Touch. Ebbene, per un periodo limitato di tempo si può scaricare gratuitamente, invece che pagare 89 centesimi di euro. Una ghiotta occasione per addentrarsi nello spettacolare gioco potenzialmente infinito visto che si autogenera random man mano per scappare nella giungla con i personaggi e lo scenario dell’omonimo film Disney. Richiede il sistema operativo minimo iOS 6.0 ed è nativamente ottimizzato per iPhone 5.

    Temple Run 2 è il nuovo spettacolare gioco che la Imangi Studios sta rilasciando sia per iPhone sia per Android. La prima versione, Temple Run, è stata una delle più scaricate sia per il sistema operativo di Apple sia per quello di Google grazie a un gameplay facilissimo e da una vita potenzialmente infinita. Ve lo ricordate? È quel gioco in cui si deve impersonare un esploratore-archeologo che ruba da un tempio maledetto un idolo d’oro e deve scappare a gambe levate da una truppa di scimmie-demoni inseguitrici attraverso passaggi pericolosi in giungle. La nuova versione aumenta notevolmente la qualità grafica e l’effetto 3D, ingigantisce i diabolici primati e include chicche imperdibili.

    Temple Run 2

    Se Angry Birds è la gallina dalle uova d’oro di Rovio Mobile, Temple Run è senza dubbio il miglior prodotto dell’ora ricchissima Imangi Studios. La software house ha confezionato il prodotto perfetto per le piattaforme mobile: un gioco semplicissimo da imparare a gestire, gratuito da scaricare e che non ha mai fine. L’avete mai provato? Il protagonista corre come un disperato al centro del display, scappa dalle scimmie demoniache, deve saltare per evitare le voragini, scivolare sotto gli ostacoli o il fuoco, raccogliere le monete e sfruttare i vari super-poteri che man mano emergono. Finché non si viene catturati, non si cade o non ci si spiaccica il gioco continua.

    Aggiungeteci a questo la possibilità di acquistare elementi, personaggi e poteri (con soldi veri) e un pizzico di condivisione social su Facebook e Twitter e capirete perché la saga Temple Run ha raggiunto i 170 milioni di download sia su iPhone sia su Android. La seconda versione ha già debuttato in Nuova Zelanda e si diffonderà in tutti gli altri paesi su iTunes App Store per iPhone, iPod Touch e iPad nelle prossime ore. Ecco il link per scaricarlo gratuitamente. Su Android – dunque su Google Play – si renderà disponibile settimana prossima.

    Cosa cambia rispetto alla prima versione? Come da video qui sopra, si può apprezzare immediatamente una grafica più curata nei dettagli, un effetto 3D più realistico e nuove ambientazioni con ostacoli più difficili e addirittura la possibilità di lanciarsi nel vuoto con liane oppure in gallerie con carrelli da miniera. Aumenteranno i personaggi a scelta e i super poteri (entrambi sbloccabili con i soldi raccolti oppure pagando gli extra in-app) e la malvagia scimmia demone diventa molto più grossa e cattiva. E quando cattura l’archeologo si fa un gran bello spuntino.

    628

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi-TechVideogiochi Ultimo aggiornamento: Giovedì 10/10/2013 09:27
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI