NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Telefonino più piccolo (e inutilizzabile) al mondo [FOTO]

Telefonino più piccolo (e inutilizzabile) al mondo [FOTO]
da in Cellulari e smartphone, Hi-Tech

    Benvenuto al telefonino più piccolo al mondo. C’era una volta la moda dei cellulari sempre più piccoli, poi si è passati al trend opposto e con l’arrivo degli smartphone detti phablet si è arrivati a dimensioni assurde come i 6.1 pollici di Huawei Ascend Mate. Ma c’è chi ritorna indietro e punta alla miniaturizzazione più estrema. Come Willcom che ha ufficializzato il minuscolo Phone Strap 2 con schermo da un pollice e sette centimetri di altezza. È così lillipuziano e con pulsanti così mignon che è praticamente inutilizzabile se non da utenti dotati di dita adeguate. Nella fotogallery possiamo ammirare alcuni scatti del telefonino che ovviamente sarà un’esclusiva giapponese per ora.

    Ci vogliono manciate di Phone Strap per fare un Samsung Galaxy Note 2, ma non è interesse di Willcom sfidare i giganti dell’hitech salvo andare a offrire una soluzione in controtendenza con il presente. La miniaturizzazione per ora riguardava solo necessariamente i componenti interni dei dispositivi che tendevano a diventare sempre più minuscoli per aumentare esponenzialmente la potenza e ridurre peso e ingombro. Invece con Phone Strap 2 WX06A si vuole ridurre tutto al minimo. Misura 32 x 70 x 10,7 millimetri e pesa soltanto 32 grammi. Arriva dal Giappone, da dove è fin troppo facile ironizzare sul concetto di dimensioni.

    Retro telefonino più piccolo al mondo

    Lo schermo misura un pollice soltanto (2.5 centimetri circa) e presenta una risoluzione di 96×96 pixel. Eppure è OLED, così da offrire ottimi colori, spessore limitatissimo e ovviamente un consumo energetico ridotto. I pulsanti della tastiera (già, non potevate certo immaginarlo come un full touchscreen…) sono davvero minuscoli e quasi impossibili da premere. Eppure non si limita a telefonare e inviare SMS, può anche ricevere e inviare email. Altro singhiozzo di passato: l’antenna pieghevole che migliora la ricezione del segnale.

    Non si farà mancare nemmeno una fotocamera a bassa risoluzione e la batteria potrà durare due ore in conversazione oppure fino a 300 ore (circa due settimane) in standby. Si potrà acquistare in tre colorazioni – rosa, nero e bianco – e la tiratura sarà non eccessiva, 12.000 pezzi. Chissà se sarà un boom o se al contrario sarà un flop. Di certo l’idea è già interessante di per sé. E voi, comprereste un cellulare così piccolo?

    426

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cellulari e smartphoneHi-Tech
    PIÙ POPOLARI