Sony QX10 e QX100: doping fotografico per il tuo smartphone [VIDEO]

Sony QX10 e QX100: doping fotografico per il tuo smartphone [VIDEO]
da in Fotocamere, Hi-Tech
    Sony QX10 e QX100: doping fotografico per il tuo smartphone [VIDEO]

    Sony ha stupito tutti a IFA 2013 presentando due dispositivi davvero particolari che rispondono al nome di Sony QX10 e Sony QX100, che cosa sono? A vederli così sembrano degli obbiettivi fotografici solo che non si montano su nessuna reflexmirrorless. A dirla tutta non hanno la necessità di agganciarsi a niente, perché possono scattare foto perfettamente da soli. Già, perché includono al proprio interno tutto il necessaire – sensore, componenti, tecnologie – per foto e video. In più, però, possono sincronizzarsi senza fili con smartphone e tablet o addirittura agganciarglisi fisicamente. Qui sopra il nostro video di anteprima.

    Iniziamo dalla parte più tecnica con le caratteristiche. Cosa mettono sul piatto i due nuovi dispositivi? Puoi paragonare le prestazioni di Sony QX10 a quelle di una fotocamera digitale compatta e quelle di QX100 a una mirroless.

    Sony QX10 monta un sensore BSI-CMOS di dimensioni 1/2.3″ (6.17×4.55mm) a risoluzione 18.2 Megapixel con lenti Sony G capaci di una escursione 25–250mm e apertura f/3.3-5.9 mentre Sony QX100 sale di livello con un sensore più grande, un BSI-CMOS da 1″ (13.2×8.8mm) a risoluzione 20.2 Megapixel con pacco lenti Carl Zeiss Vario-Sonnar T* a escursione 28–100mm ed apertura massima f/1.8-4.9.

    Sony QX10 QX100

    Dunque, si possono intendere sia come fotocamere digitali a se stanti sia come accessori fotografici per smartphone e tablet. In realtà hanno la capacità di scattare foto e girare video senza dover appoggiarsi ad alcun device esterno, ma non possono mostrare ciò che stanno inquadrando dato che manca uno schermo di “servizio”. Ed è proprio in questo “buco” che entrano smartphone e tablet, che possono gentilmente offrire il loro display per poter inquadrare e controllare il tutto. Di più: grazie alla mascherina sul retro, si può agganciare il gadget in modo sicuro e pratico trasformando il cellulare in una vera e propria macchina fotografica.

    Il prezzo di questi dispositivi è di 199 euro per QX10 e di 499 euro per QX100, una somma non bassa, ma nemmeno altissima, che potrebbe davvero interessare a chi vuole aggiungere un paio di marce al compartimento fotografico del proprio dispositivo. Una coppia di gadget finalmente innovativi, divertenti e sorprendenti, scommettiamo che faranno bene?

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FotocamereHi-Tech
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI